Ecomondo 2010, ottimo successo per l'edizione numero 14

Successo per la 14a edizione di Ecomondo, il salone internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, organizzato da Rimini Fiera con il patrocinio del Ministero per l´Ambiente. In totale, la kermesse ambientale di Rimini Fiera ha richiamato 65.109 visitatori di cui 5.218 esteri.

Pubblicata il: 08/11/2010 18:00

Redazione GreenCity

Il Ministro Stefania Prestigiacomo aveva aperto mercoledì scorso la grande kermesse riminese, con dichiarazioni che hanno riconosciuto ad Ecomondo il ruolo di expo di riferimento per il sistema ambiente.
Ad accompagnare la Prestigiacomo, il Sottosegretario all´Ambiente On. Roberto Menia, intervenuto al grande evento di apertura organizzato ad Ecomondo, il primo Forum Internazionale Ambiente ed Energia, dal titolo "Risorse e scelte: i nostri comuni futuri", organizzato da The European House . Ambrosetti per Conai, Legacoop, Legambiente, Regione Emilia-Romagna e Rimini Fiera. 
Il Forum si è articolato in una sessione plenaria mattutina e in altre tre pomeridiane. Sono intervenuti prestigiosi e autorevoli protagonisti della scena economica e ambientale quali Jean-Paul Fitoussi (Presidente, OFCE-Observatoire Français des Conjonctures Economiques), Dipak Pant (Fondatore e responsabile Interdisciplinary Unit for Sustainable Economy, Giacomo Vaciago (Fondatore e Coordinatore scientifico dell´Unità di Studi Interdisciplinari per l´Economia Sostenibile presso l´Università Carlo Cattaneo (LIUC), Gian Carlo Muzzarelli (Assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna), Vittorio Cogliati Dezza (Presidente di Legambiente), Giuliano Poletti (Presidente di Legacoop), Piero Perron (Presidente Conai).
Fra i progetti attivati per l´edizione 2010, da ricordare le sessioni B2B organizzate dall´ufficio marketing estero di Rimini Fiera e programmate con un sistema di piattaforma online. I buyers, oltre 120, sono arrivati da Bulgaria, Egitto, Israele, Marocco, Olanda, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Turchia.
Evento di grande impatto è stato Ecobusiness Cooperation Event, organizzato da Unioncamere Emilia-Romagna: la Borsa di cooperazione con seminari e incontri d´affari con operatori provenienti da Argentina, Austria, Brasile, Bulgaria, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Malta, Portogallo, Romania, Serbia, Slovacchia, Svizzera.
A dare ulteriore lustro a questa qualificata rappresentativa, coordinata dall´Ufficio Commerciale dell'Ambasciata di Svezia, la presenza in fiera dell´Ambasciatore di Svezia in Italia, Ruth Jacoby, di fresca nomina e al suo debutto in forma ufficiale in un evento nel nostro Paese. Ad Ecomondo l´ambasciatore ha visitato le 12 aziende svedesi presenti nell´expo.
Imponente anche l´impatto mediatico di Ecomondo 2010. Sono stati 572 (di cui 81 esteri) i giornalisti italiani ed esteri accreditati in sala stampa (443 nel 2009). Per gli eventi di Rimini Fiera c´è stata copertura totale della stampa specializzata, grande e costante attenzione della stampa locale e regionale, una platea mediatica nazionale d´eccezione, speciali e servizi su Corriere della Sera, Repubblica, Sole 24 Ore, QN... Tg1, Tg2, Tg3, Tg5, Rai3 Ambiente Italia ecc; inoltre collegamenti con i principali canali network radiofonici nazionali.    

Sommario:

Pagina successiva >>>

Cosa ne pensi di questa notizia?