Enfinity: connessi nove grandi impianti in Italia

Nove nuovi parchi solari che godranno degli incentivi dell'agosto 2011 del IV Conto Energia, in quanto accedono direttamente alle tariffe incentivanti senza l'iscrizione al registro Grandi Impianti, necessaria invece per le installazioni connesse successivamente al 31 agosto 2011.

Pubblicata il: 17/10/2011 12:10

Redazione GreenCity

Enfinity, multinazionale belga leader mondiale del settore delle rinnovabili, ha annunciato la connessione, avvenuta entro l'agosto di quest'anno, di nove parchi solari a terra: SESMA: tre parchi per complessivi 2,9 MW, a San Martino in Pensilis (CB), DELEDDA, tre parchi solari per complessivi  2.88 MWp, a Rignano Garganico (FG), DCF, due parchi solari per complessivi 1,98 MWp, a Foggia e SUNWAY– LA ROSA un parco da 966 kWp, a Brindisi.  
Per SESMA, impianto a terra che vede come sponsor il gruppo bancario ABN AMRO, Enfinity ricopre il ruolo di developer ed EPC Contractor, e si occuperà della gestione e manutenzione dell'impianto per i 20 anni successivi, attraverso un contratto di Operation & Maintenance. Grazie a questa installazione sarà possibile una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 1,948 tonnellate all'anno e verranno prodotti, sempre su base annua, circa 3.670.000 kWh, ossia l'equivalente di circa 1.200 famiglie.  

enfinity-connessi-nove-grandi-impianti-in-italia-1.jpg

DELEDDA, per cui Enfinity ha sviluppato il progetto ed è EPC Contractor, è stato realizzato per una società di investimenti italiana ed è costituito da 3 impianti a terra della potenza di circa 966 MWp ciascuno. Garantirà una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 2,113 tonnellate all'anno, con una producibilità stimata complessiva di circa 3.980 MWh annuali, cioè il corrispettivo del consumo annuo di 1.350 famiglie circa.  
Il progetto DCF è costituito da 2 impianti a terra per i quali Enfinity è EPC Contractor. Consta di due installazioni da circa 988 e 990 kWp l'una nella provincia di Foggia. Garantirà una produzione annua di circa 2.800.00 KWh, ossia il consumo annuale di circa 950 famiglie, riducendo le emissioni di CO2 di circa 1.486.000 Kg.  

enfinity-connessi-nove-grandi-impianti-in-italia-2.jpg

SUNWAY – LA ROSA, è un impianto a terra di cui Enfinity è proprietario, che occupa una superficie di circa 50.000 m2 e produrrà circa 1.320.000 KWh/anno, il consumo di circa 460 famiglie, ed eviterà l'emissione in atmosfera di circa 700.920 kg CO2 all'anno. Sunway – La Rosa fa parte di un progetto più ampio che prevede la realizzazione di 7 parchi fotovoltaici per la producibilità complessiva di circa 9,430 MWh l'anno.

Cosa ne pensi di questa notizia?