Tutto pronto a Napoli per il World Urban Forum

Ospitato dalla Mostra d'Oltremare dal 1 al 7 settembre il World Urban Forum 6 è la più importante conferenza a livello mondiale sulle questioni urbane.

Pubblicata il: 29/08/2012 10:35

Redazione GreenCity

Aprirà il primo settembre a Napoli, alla Mostra d'Oltremare, il sesto World Urban Forum, il principale evento internazionale sullo sviluppo delle città.
Attesi a Napoli numerosi Capi di Stato, rappresentanti di Governi, esperti, ma anche organizzazioni della società civile, Università, imprenditori e migliaia di delegati da oltre 160 paesi che si confronteranno sul tema "Il Futuro urbano".
Il World Urban Forum  è stato istituito dalle Nazioni Unite per esaminare uno dei problemi più urgenti del mondo di oggi: la rapida urbanizzazione e il suo impatto sulle comunità, le città, le economie, i cambiamenti climatici. I precedenti Forum si sono svolti a Nairobi, in Kenya nel 2002, Barcellona nel 2004, Vancouver nel 2006, Nanjing nel 2008 e Rio de Janeiro nel 2010.



Organizzato congiuntamente da UN-Habitat, il Governo italiano, la Regione Campania e il Comune di Napoli, l'evento avrà come tema 'La prosperità delle città: coniugare ecologia, economia ed equità" e sarà incentrato sulle tematiche dello sviluppo urbano sostenibile. Anche in vista del Forum Universale delle Culture 2013, uno degli argomenti sviluppati riguarderà poi il tema della conoscenza e della cultura come motore di sviluppo sostenibile.

Le quattro aree di discussione della sesta edizione del forum sono:
  • Pianificazione urbana: istituzioni e regolamentazione. Miglioramento della qualità della vita
  • Equità e prosperità: distribuzione della ricchezza ed opportunità
  • Produttività delle città: città innovative e competitive
  • Mobilità urbana, energia e sostenibilità ambientale.

Il programma delle principali sessioni di lavoro del Forum si svilupperà dal 2 al 6 settembre. Dal 1 settembre, le aree espositive del Forum presso la Mostra D'Oltremare saranno aperte al pubblico che potrà così accedere al ‘villaggio internazionale'. Attesi a Napoli circa 5000 delegati, oltre 2000 provenienti da 114 paesi del mondo  hanno già formalizzato la loro iscrizione ai lavori.

Cosa ne pensi di questa notizia?