Un tour nazionale per gli edifici a zero energia

EdicomEdizioni è in tour in tutta Italia con 66 appuntamenti dedicati agli edifici a energia quasi zero.

Pubblicata il: 07/03/2013 11:48

Redazione ImpresaGreen

E' partito da Trieste il tour che nei prossimi due mesi illustrerà in 66 città italiane le normative, le soluzioni tecnologiche e quelle progettuali per recuperare e riqualificare energeticamente il patrimonio edilizio esistente.  
Promosso e organizzato dalla rivista azero di EdicomEdizioni, azero tour sarà l'occasione per analizzare e approfondire le potenzialità del quadro normativo introdotto dall'Unione Europea dalle direttive 2010/31/UE e 2012/27/UE con l'obiettivo di migliorare l'efficienza energetica degli edifici.  
In un contesto come quello italiano, in cui la gran parte degli edifici è stata realizzata prima dell'entrata in vigore di qualsiasi provvedimento sull'efficienza energetica (si calcola infatti che oltre il 55% delle famiglie italiane abiti in una casa che ha più di 40 anni), la riqualificazione edilizia ed energetica trova oggi nuovi strumenti normativi a livello comunitario, nazionale e regionale e importanti forme di incentivo.   La progettazione degli interventi deve essere effettuata in modo integrato considerando il fabbricato come un organismo unitario attraverso lo studio attento degli elementi architettonici, strutturali e impiantistici.
Le scelte progettuali devono, inoltre, tenere conto dell'innovazione tecnologica, individuando le tecniche costruttive, i materiali più innovativi e le tecnologie impiantistiche più evolute per garantire efficienza e sicurezza dell'edificio, adeguati livelli di comfort abitativo e il rispetto dell'ambiente sia in termini di emissioni che di consumo di risorse.  
Questi i temi che saranno approfonditi durante il convegno a cui è possibile partecipare gratuitamente con l'attribuzione di crediti formativi secondo i regolamenti dei Collegi professionali.
A tutti i partecipanti sarà inoltre distribuita una guida informativa sui principi e gli accorgimenti progettuali per gli interventi di riqualificazione curata dalla redazione di azero con la supervisione di un autorevole comitato scientifico.  
PER INFO E ISCRIZIONI:  www.azerotour.com.

Cosa ne pensi di questa notizia?