Milano accende la prima Smart Street d’Italia

A spettacolarizzare la via, in occasione del fuori salone del Mobile 2013 per l’inaugurazione del progetto, sarà una scenografia luminosa con giochi di luce ‘in movimento’.

Pubblicata il: 11/04/2013 10:15

Redazione ImpresaGreen

Via della Spiga a Milano illumina la prima Smart Street Multiservizi italiana. Nel cuore del Quadrilatero della Moda si accende in via permanente l’innovativo sistema di smart city attraverso l’integrazione delle tecnologie più all’avanguardia di illuminazione ‘intelligente’ e di connettività a banda ultralarga.
Un sistema di luce urbana a proiettori led che abbinato al telecontrollo e alla potenzialità delle rete internet, permetterà non solo di ottenere alti livelli di efficienza energetica – oltre 70% di risparmio energetico - ma anche di attivare sul territorio servizi ai cittadini e ai visitatori italiani e stranieri: dalla mobilità sostenibile con le stazioni urbane di ricarica elettrica, alla sicurezza con le colonnine sos, dalla video sorveglianza al wi fi free alla connettività in fibra ottica con sistemi multimediali di comunicazione della nostra metropoli, attraverso un totem multimediale touch screen.

pisapia-spiga-smart-street.jpg
In via della Spiga prenderà vita una piattaforma “smart” che porterà la connettività ultraveloce di Fastweb alla rete Internet e un servizio wi-fi di nuova generazione dotato di un sistema intelligente di autenticazione. La banda ultralarga di Fastweb sarà così a disposizione dei cittadini, dei commercianti e di tutti i visitatori italiani e stranieri della manifestazione che potranno utilizzare il totem multimediale collegato in fibra ottica e navigare in mobilità tramite smartphone e tablet ad alta velocità. La disponibilità di banda ultralarga è infatti uno degli elementi essenziali per l’implementazione delle applicazioni più interattive e “smart” al servizio dei cittadini.

pisapia-spiga-smart-street5.jpg
L’impianto pilota di Via della Spiga, realizzato con gli innovativi proiettori urbani a Led di Cariboni Group e con la tecnologia smart a onde convogliate Minos System di Umpi, unisce in un’unica piattaforma multifunzionale la gestione ottimizzata del nuovo impianto di illuminazione a Led della via, l’attivazione della rete internet ultraveloce e del wi fi urbano free implementati da Fastweb, il risparmio energetico ed i servizi a valore aggiunto per i cittadini, con l’installazione, grazie al supporto di Samsung, di un totem multimediale touch screen dedicato alla comunicazione e info utili per cittadini e visitatori (info meteo, traffico, turismo, etc.).
Una piattaforma intelligente che se applicata all’intera città di Milano, potrebbe eliminare totalmente gli sprechi, rendendo intelligenti i circa 200.000 punti luce presenti sul territorio di Milano, risparmiando fino a 9 Milioni di Euro all’anno. Efficienza energetica, ma anche tutela dell’ambiente: grazie ai risparmi energetici generati, si ridurrebbero circa 18 Tonnellate di CO2 all’anno.





Cosa ne pensi di questa notizia?