Carrier scelta per refrigerare il Green Data Center di Eni a Pavia

Carrier, che aveva fornito i primi quattro refrigeratori nell'estate del 2012, ha consegnato gli altri quattro all’inizio di quest'anno, tutti con una potenza frigorifera unitaria pari a 3,25 MW (26,0 MW in totale).

Pubblicata il: 23/04/2013 11:49

Redazione ImpresaCity

Carrier Italia ha completato la fornitura di un sistema di refrigerazione per il Green Data Center Eni di Pavia, uno dei più grandi progetti di questo genere in Italia. Carrier è una società che fa parte di UTC Climate, Controls & Security, la divisione del gruppo United Technologies Corporation (UTC) che opera nel campo dei sistemi di gestione degli edifici.  
Il sistema, grazie agli otto refrigeratori Carrier Evergreen raffreddati ad acqua, fornisce  energia frigorifera ai più alti livelli di efficienza energetica, contribuendo in maniera sostanziale all'obiettivo di Eni di ridurre al minimo l'impatto ambientale del Data Center.  




Cosa ne pensi di questa notizia?