Nuova copertura del tetto della storica cantina Avignonesi di Montepulciano

La prestigiosa cantina si affida a Derbigum per il ripristino della copertura della Tenuta Le Capezzine.

Pubblicata il: 06/05/2013 11:01

Redazione ImpresaGreen

Avignonesi, cantina storica di Montepulciano, in Toscana, ha scelto le soluzioni Derbigum per la copertura del tetto della propria azienda agricola.  
Dopo aver rimosso la copertura esistente di coppi e fogli di rame, il primo strato del pacchetto ha visto l’applicazione del DERBICOAT NT, una membrana di 2,5 mm utilizzata come sottostrato di preparazione e di impermeabilizzazione realizzato con un’elevata quantità di materiale riciclato pre-consumo e post-consumo, riducendo così l’impatto derivante dall’estrazione e dalla lavorazione di materie vergini. Secondo l’LCA (Analisi del Ciclo di Vita) consuma il 29% di energia in meno ed emette il 18% di CO2 in meno rispetto a un sottostrato tradizionale.  
Successivamente è stata posata la membrana DERBICOLOR FR (Fire Resistant), derivata da una selezione del migliore bitume e di plastomeri APP-TPO di elevata qualità, è resistente al fuoco e alla lacerazione, è conforme alla norma EN 13501-5, classificazione BROOF (t1, t2, t3) secondo il metodo ENV 1187 e non contiene alogeni. Disponibile in quattro eleganti colorazioni (grigio scuro, grigio chiaro, verde e marrone), la graniglia di superficie è perfettamente legata alla membrana, così DERBICOLOR non scolorisce e offre un’eccellente durata.  
Per la finitura dei dettagli è stata impiegata DERBITECH FLEX: una resina bicomponente pigmentata a base polimetilmetacrilato (PMMA) utilizzata per impermeabilizzare i dettagli e i corpi uscenti dei tetti. L’utilizzo di questa soluzione è molto veloce perché, dopo la stesura, il prodotto diventa rapidamente calpestabile e impermeabile. Inoltre ha il vantaggio di essere flessibile alle basse temperature, ha eccellenti proprietà di adesione su tutte le superfici, ha un’elevata resistenza meccanica all’usura e agli agenti normalmente presenti nell’aria e nell’acqua piovana. E’ anche resiliente e antiradice.

Cosa ne pensi di questa notizia?