Enel sostiene il Festival dell’Energia

L’evento, di cui Enel è ‘Gigawatt sponsor’, è realizzato in collaborazione con l’Università LUISS Guido Carli, con il Politecnico di Milano e con l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Pubblicata il: 24/05/2013 11:30

Redazione ImpresaGreen

L’edizione 2013  del Festival dell’Energia, in programma a Roma il 24 e 25 maggio 2013, si presenta con un format ancora più innovativo per rispondere meglio alle trasformazioni in atto. In quest’ottica è stata avviata la collaborazione con l’associazione ItaliaCamp che, nell’ambito della manifestazione, promuove il BarCamp dell’Energia.
Il programma prevede che la giornata inaugurale veda l’alternarsi di talk show, dibattiti e workshop, gran parte dei quali possono essere seguiti in streaming sul web.
Una giornata in cui è attesa una nutrita rappresentanza dell’azienda. Francesco Giorgianni, responsabile Affari Istituzionali Enel, interviene infatti all’apertura istituzionale della manifestazione prevista alle ore 10.Nel primo pomeriggio è invece il turno di Simone Lo Nostro, responsabile Marketing e vendite corporate di Enel Energia, che partecipa all’incontro “L’energia costa quanto vale?” previsto a partire dalle ore 14.30.Infine, alle ore 16, Anna Brogi, responsabile Qualità, sicurezza e ambiente di Enel Distribuzione, interviene nel dibattito “Energia 2.0: dall’efficienza alle città del futuro”.
La seconda giornata è invece esplicitamente dedicata al BarCamp dell’Energia, format pensato per mettere a confronto esperienze già mature con idee che guardano al futuro.In tale ottica è atteso l’intervento di Francesco Starace, ad di Enel Green Power, il quale partecipa alla sessione plenaria di apertura in programma dalle ore 9.30 alle ore 10.30.
Il Camp si presenta come l’occasione per far emergere quei progetti in grado di affermare un primato italiano nell’ambito di un settore economico tanto determinante per la crescita del Paese e dell’Europa.

Cosa ne pensi di questa notizia?