Con ABenergie, 600.000 tonnelate di CO2 risparmiate grazie all'energia rinnovabile

ABenergie, per valorizzare un consumo energetico sostenibile, offre energia 100% verde certificata, derivante da fonti rinnovabili e a "Km zero". L'energia erogata è prodotta direttamente dal territorio in cui sono localizzati i clienti finali.

Pubblicata il: 10/07/2015 10:02

Redazione ImpresaGreen

ABenergie, fornitore di energia elettrica verde, gas naturale e piccoli impianti per la produzione di energia rinnovabile operante sul territorio nazionale, ha annunciato un risparmio complessivo di 600.000 tonnellate di CO2, grazie alla fornitura di energia da fonte rinnovabile alle famiglie e alle piccole e grandi imprese italiane. 
Dal 2012, piccole e media imprese e cittadini italiani che hanno adottato le soluzioni dell'azienda di Bergamo, sono riusciti infatti a ridurre le emissioni di CO2 per un valore pari a 600.000 tonnellate, l'equivalente di circa 1.000.000 di alberi, contribuendo a uno sviluppo più sostenibile dell'intero Paese.
Questo numero non può che crescere ulteriormente: nei primi mesi del 2015 il risparmio è stato pari a 100.000 tonnellate, in aumento di circa il 35% rispetto al 2014. 
"La sostenibilità e la tutela dell'ambiente sono valori a cui gli Italiani stanno prestando sempre più attenzione, anno dopo anno" ha spiegato Alessandro Bertacchi, Presidente e Fondatore di ABenergie. "Vediamo infatti che sempre più persone stanno comprendendo i benefici di utilizzare fonti di energia rinnovabile, per la propria abitazione o la propria attività, sia in termini di risparmio sia soprattutto in termini di sostenibilità e qualità della vita.  Il nostro compito in ABenergie è quello di rispondere in modo sempre più puntuale a questa necessità attraverso i nostri servizi e prodotti e contribuire in modo significativo alla promozione di una cultura green."

Cosa ne pensi di questa notizia?