Schneider Electric progetta il Data Center di SAP in Francia

Inserito nella soluzione ad alta densità InfraStruxure, Air Flow Controller consente la gestione intelligente del raffreddamento con l'obiettivo di ridurre il consumo di emissioni di anidride carbonica e dell'energia utilizzata all'interno del data center di SAP in Francia.

Pubblicata il: 10/07/2015 14:56

Redazione ImpresaGreen

Schneider Electric ha collaborato con la sede francese di SAP per la progettazione del nuovo Data Center che ospita i sistemi informativi e le applicazioni professionali della società.
Installato al 14° piano della nuova sede francese di SAP a Levallois-Perret, si tratta di una soluzione integrata da 80 metri quadrati composta da 18 rack.
Per l'urbanizzazione della sala IT, Schneider Electric ha proposto la soluzione InfraStruxure: un'offerta integrata, completamente personalizzabile e modulare che garantisce la massima disponibilità e l'efficienza operativa dei sistemi informativi.
La soluzione comprende potenza modulare, condizionamento di precisione, sicurezza e monitoraggio e gestione integrati. L'ambiente è raffreddato da un mix di soluzioni che prevedono la produzione, la distribuzione e la gestione intelligente del raffreddamento
La produzione del raffreddamento è affidata alle unità chiller di free-cooling di Uniflair, che sono state installate sul tetto dell'edificio, e che hanno richiesto un metodo piuttosto spettacolare di consegna: la via stretta in cui si trova l'edificio di 22 piani di SAP France ha fatto sì che i refrigeratori siano stati collocati in posizione da un elicottero Super Puma.
La distribuzione del raffreddamento viene fornita dal sistema di condizionamento di precisione InRow installato nei rack. La soluzione cattura il calore il più vicino possibile alla fonte di emissione, vale a dire i server. Collegato alla soluzione EcoAisle, che garantisce il contenimento all'interno di un corridoio caldo, questo sistema aumenta l'efficienza complessiva del raffreddamento. 
Una recente innovazione di Schneider Electric, Air Flow Controller collega i refrigeratori installati sul tetto con le unità di raffreddamento installate nel data center. Quest'ultimo consente di intervenire sul raffreddamento solo quando necessario, in base ai parametri misurati nell'area di contenimento: temperatura, umidità, flusso dell'aria, evitando così significative perdite di energia. Complessivamente, il sistema adottato consente a SAP Francia di raggiungere l'obiettivo di PUE di 1,3. La protezione dell'alimentazione è garantita dagli UPS modulari Symmetra PX.
Questa installazione include anche 17 aree di servizio, ciascuna delle quali include 2 rack e un sistema di raffreddamento InRow, su tutti i piani di distribuzione orizzontale su ogni livello. Il data center è gestito da StruxureWare for Data Center, la suite software DCIM di Schneider Electric. Si tratta di una soluzione che genera report automatici, dando al responsabile sistemi informativi una panoramica chiara del consumo di energia e segnalando eventuali problemi in tempo reale.

Cosa ne pensi di questa notizia?