Amazon Web Services: al via il suo più grande progetto di energia rinnovabile

Si prevede che il nuovo parco eolico arrivi a generare circa 670.000 megawattora (MWh) di energia eolica ogni anno a partire da dicembre 2016.

Pubblicata il: 15/07/2015 15:11

Redazione ImpresaGreen

Amazon Web Services, la piattaforma di cloud computing di Amazon.com, ha annunciato una nuova collaborazione con Iberdrola Renewables per supportare la costruzione e la gestione di un parco solare di 208 megawatt (MW) nelle contee di Perquimans e Pasquotank, nella Carolina del Nord, denominato Amazon Wind Farm US East
Il nuovo parco eolico si prevede arrivi a generare circa 670.000 megawattora (MWh) di energia eolica ogni anno a partire da dicembre 2016, l’equivalente di quella utilizzata da circa 61.000 abitazioni negli Stati Uniti in un anno. 
Una volta completato, sarà il primo parco eolico su larga scala nello stato della Carolina del Nord, e l’energia generata sarà distribuita attraverso la rete elettrica che fornisce i datacenter cloud di AWS sia attuali che futuri.
A novembre 2014, AWS ha confermato il suo impegno nel raggiungere il 100% del consumo di energia da fonti rinnovabili per ridurre l’impatto ambientale dell’infrastruttura globale di AWS. 
Ad aprile 2015, AWS ha annunciato che circa il 25% dell’energia utilizzata dalla sua infrastruttura globale proviene da fonti energetiche rinnovabili, con l’obiettivo intermedio di aumentare tale percentuale di almeno il 40% entro la fine del 2016.

Cosa ne pensi di questa notizia?