EGP: entra in esercizio l’impianto eolico di Goodwell negli Usa

Con una capacità totale installata di 200 MW, l’impianto eolico di Goodwell è in grado di produrre circa 860 GWh all’anno EGP ha investito un totale di circa 310 milioni di dollari statunitensi nella realizzazione di Goodwell.

Pubblicata il: 15/12/2015 11:43

Redazione ImpresaGreen

Enel Green Power ha completato e connesso alla rete Goodwell, un impianto eolico da 200 MW situato nella contea di Texas, in Oklahoma.
"L’Oklahoma è uno dei migliori luoghi al mondo in termini di risorse eoliche," ha dichiarato Francesco Venturini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di EGP.
“Goodwell è il quinto parco eolico che EGP ha messo in esercizio dalla sua entrata, nel 2012, nel mercato dell’Oklahoma. Il progetto conferma il continuo investimento di EGP nel settore delle rinnovabili negli Stati Uniti. Stiamo compiendo rapidi progressi rispetto ai nostri obiettivi di espansione della capacità, insieme ad iniziative dirette alla comunità nel campo delle infrastrutture e dell’istruzione, per garantire uno sviluppo realmente sostenibile in tutte le regioni in cui siamo presenti.”
La realizzazione del parco eolico, di proprietà di Goodwell Wind Project LLC, controllata da Enel Green Power North America ha richiesto un investimento complessivo di quasi 310 milioni di dollari, in linea con gli obiettivi di crescita dell’attuale business plan di EGP.
Nel luglio 2014 EGPNA ha firmato un capital contribution agreement con un consorzio guidato da JP Morgan a copertura parziale dell’investimento.
Goodwell, uno dei più grandi impianti eolici del portfolio di EGPNA, è in grado di generare circa 860 milioni di kWh all’anno, equivalenti al fabbisogno di consumo annuale di oltre 73 mila famiglie americane, evitando l’emissione in atmosfera di circa 450 mila tonnellate di CO2 ogni anno. All’impianto di Goodwell è associato un contratto di vendita ventennale dell’energia prodotta (Power Purchase Agreement - PPA). 

Cosa ne pensi di questa notizia?