HP si impegna a conseguire il 100% di elettricità rinnovabile

L’azienda aderisce alla RE100 Global Initiative per accelerare la trasformazione del mercato energetico mondiale.

Pubblicata il: 13/04/2016 11:16

Redazione ImpresaGreen

HP ha rafforzato il suo commitment a lungo termine a favore della sostenibilità impegnandosi a raggiungere il 100% di utilizzo di elettricità rinnovabile nelle operation a livello mondiale. Come parte di questo obiettivo, HP aderisce a RE100, un’iniziativa internazionale a cui partecipano grandi aziende impegnate a conseguire il 100% di elettricità rinnovabile.
Guidata da The Climate Group in partnership con CDP, RE100 lavora al fianco di società come HP per aiutarle nella transizione a fonti di energia rinnovabile e per accelerare la trasformazione del mercato energetico mondiale in un'economia a basse emissioni di carbonio.
Quale importante passo per raggiungere quest’ambizioso obiettivo, HP pianifica di conseguire entro il 2020 il 40% di elettricità rinnovabile nelle sue operation a livello mondiale.
“Aderire all’iniziativa RE100 rappresenta per noi una pietra miliare, un ulteriore passo verso un'azienda alimentata completamente da elettricità rinnovabile”, ha detto Nate Hurst, Chief Sustainability & Social Impact Officer, HP. “Continuiamo a reinventare e rendere la nostra azienda e la società più sostenibili; sia le fonti energetiche a basse emissioni di carbonio sia l’ottimizzazione dei costi sono essenziali per il futuro e la crescita del business di HP. Questo impegno è guidato dal fatto che crediamo in un mondo in cui la combinazione di tecnologia e sostenibilità possa dare un forte impulso all'innovazione e aiutare a reinventare il modo in cui imprese, comunità e individui possano crescere”. 
Per raggiungere il suo obiettivo, HP sta adottando una strategia articolata in tre fasi:
  1. Riduzione drastica del consumo energetico attraverso l’ottimizzazione dell’efficienza delle operation/sedi e l’implementazione di nuovi progetti di valore.
  2. Aumento dell'impiego di energie rinnovabili on-site.
  3. Acquisto o produzione di energia rinnovabile off-site per compensare le emissioni di carbonio, inclusi l'impiego di renewable energy credit (REC) e di power purchase agreement (PPA).
HP è tra i primi produttori di tecnologia ad aver misurato e pubblicato le sue complete impronte di carbonio, e ad aver fissato degli obiettivi di riduzione delle emissioni di carbonio nella sua intera catena del valore, comprese le operation, la catena di produzione e la filiera.

Cosa ne pensi di questa notizia?