Quattro città italiane partecipano alla “maratona” mondiale di idee per la sostenibilità urbana

Climate-KIC, la community europea per la lotta ai cambiamenti climatici coordinata in Italia da Climate-KIC Italy, con sede in Emilia-Romagna organizza il 28 ottobre Climathon: una maratona di idee che in 24 ore selezionerà le migliori proposte per risolvere le ‘sfide’ lanciate da 121 città in tutto il mondo.

Pubblicata il: 20/09/2016 10:25

Redazione ImpresaGreen

Una ‘maratona’ di 24 ore per proporre idee utili a contrastare i cambiamenti climatici e rendere i centri urbani sempre più ‘green’, vedrà protagoniste il 28 ottobre 121 città del mondo, di cui 4 italiane (Venezia, Bologna, Torino, Latina).  
La competizione internazionale di idee, Climathon, è promossa da Climate-KIC, partenariato europeo per la lotta ai cambiamenti climatici e la sostenibilità. Imprenditori, ricercatori, innovatori e studenti universitari potranno iscriversi entro il 30 settembre, compilando il modulo presente sul sito https://climathon.climate-kic.org/join/steps/1 e specificando la città in cui si intende gareggiare. 
Ogni città ha definito il tema della sfida sul quale verranno coinvolti esperti e stakeholder che guideranno i candidati nell’elaborazione dei progetti.  
A Torino il tema della sfida lanciata da Comune ed Environment Park,  sarà “Risorse circolari per Torino”, mentre il tema scelto da Venezia (Fondazione Enrico Mattei) sarà “Il retaggio culturale in un clima che cambia”. A Bologna l’Urban Center punta sull’utilizzo dei nuovi strumenti di informazione in caso di eventi estremi.
Infine, a Latina, l’associazione Sempre Verde Pro Natura su “L’opportunità del settore green a Latina: l’azione per il clima aiuta lo sviluppo locale”.
Tra le città che il 28  ottobre ospiteranno il Climathon di Climate-Kic ci sono anche importanti centri del continente americano (Toronto, Vancouver, NewYork, Miami, Bogotà, Medelin, Santiago del Cile, San Paolo, Recife, ecc.) e asiatico (Honk Kong, Seoul, Bangladesh, Mumbai, Nuova Deli, Bangalore, ecc.). In Europa saranno protagoniste anche Londra, Dublino, Berlino, Francoforte, Zurigo, Parigi, Malmo, Cracovia, Belgrado, ecc.

Cosa ne pensi di questa notizia?