Prato: valutazione energetica gratuita delle Pmi

La partecipazione al seminario è gratuita; poiché i posti sono limitati è comunque richiesta una preventiva registrazione da effettuarsi entro mercoledì 23 novembre.

Pubblicata il: 04/11/2016 16:34

Redazione ImpresaGreen

Lunedì 28 novembre nella Sala Convegni della Camera di commercio di Prato - Via del Romito, 71 a partire dalle 10,30 sarà presentato Energy Scan, uno strumento per valutazione energetica gratuita delle PMI. L’iniziativa si rivolge alle imprese (anche piccole e piccolissime) interessate a migliorare la propria efficienza energetica attraverso l’applicazione di buone pratiche (molte delle quali a costo zero) già sperimentate a livello internazionale e la programmazione di interventi mirati in grado di massimizzare il rapporto costi - benefici.
Con l’ausilio di un esperto di FIRE (Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia), sarete guidati all’utilizzo dell’Energy Scan, uno strumento informatico gratuito per la valutazione energetica delle PMI del settore servizi (alberghi, ristoranti, bar, fast-food, gelaterie, vendita al dettaglio di prodotti alimentari, vendita di prodotti di genere non alimentare, ma anche uffici, pubblici e non).
In considerazione del taglio prettamente operativo dell’incontro, si invitano i partecipanti a prendere preventivamente nota dei consumi annuali di energia elettrica e gas (o altro combustibile) della propria attività, dei mq. di superficie dei locali e della tipologia di impianti utilizzati (caldaia, pompa di calore, ecc.). Si suggerisce altresì di portare PC portatili o tablet così da poter effettuare un maggior numero di valutazioni con il supporto dell’esperto FIRE.
Attraverso questa dimostrazione pratica, imparerete, passo per passo, ad utilizzare al meglio questo strumento gratuito già collaudato e adottato con successo a livello europeo e otterrete in tempo reale un report personalizzato con un’analisi energetica semplificata che: - illustra l'uso dell’energia nella vostra azienda o ufficio;
- confronta i dati con quelli di imprese analoghe per attività e dimensioni;
- consiglia le misure più adatte a ridurre consumi e costi.

Per saperne di più, è possibile consultare il sito www.energycheckup.eu dove, oltre all’Energy Scan, è visionabile l’elenco dei fornitori di sistemi e tecnologie efficienti selezionati dalle Camere di commercio e degli esperti certificati in gestione dell'energia; l’obiettivo del progetto, infatti, è anche quello di facilitare l’incontro tra domanda e offerta, mettendo direttamente in contatto l’utilizzatore con consulenti e fornitori qualificati di servizi per l’efficienza energetica.
La partecipazione al seminario è gratuita; poiché i posti sono limitati è comunque richiesta una preventiva registrazione da effettuarsi entro mercoledì 23 novembre compilando il modulo al seguente indirizzo: http://www.po.camcom.it/news/eventi/2016/20161128.php.

Cosa ne pensi di questa notizia?