Building Energy acquisisce 4energia

Con l’integrazione del trader italiano 4energia, Building Energy consolida e rafforza la propria posizione nel settore energetico, un mercato in profonda trasformazione.

Pubblicata il: 30/01/2017 17:15

Redazione ImpresaGreen

Building Energy, multinazionale italiana che opera come Global Integrated IPP nel settore delle energie rinnovabili, ha firmato un accordo per l’acquisizione del controllo di 4energia, trader energetico nato con l’obiettivo di acquistare energia elettrica da impianti di media e piccola dimensione e soddisfare le esigenze dei produttori di energia presenti sul mercato italiano. L’accordo porterà all’integrazione dei due gruppi, che vantano una solida presenza nel settore energetico.
4Energia, che nel 2016 ha registrato un giro d’affari annuo di 65 milioni di euro e attualmente gestisce una capacità complessiva di 350 MW, ha il suo quartier generale a Milano ed è stata fondata nel 2014 da Roberto Colicchio, Paolo Esposto, Carlo Mereu e Andrea Russo, manager con un'esperienza ultra-decennale nei mercati energetici. L’operazione permetterà a Building Energy di ampliare e rendere più competitiva l’offerta Operation&Maintainance, consolidando la propria posizione nel settore delle energie, un ambito in continua evoluzione. 
Già parte del DNA dell’azienda, il modo di operatore innovativo di Building Energy avrà ulteriore slancio grazie alle sinergie che si verranno a creare con 4energia. Le competenze ed il know-how di 4energia spaziano, infatti, dal trading di energia, alla gestione ed ottimizzazione di portafogli di produzione energetica propri e di terzi, fino ad includere lo sviluppo ed il coordinamento di tutti i flussi operativi ed informatici necessari alla compravendita di energia da impianti di produzione indipendente, tramite un approccio completo in tutte le aree di gestione di un portafoglio di produzione di energia elettrica. 
“Siamo lieti di annunciare l’accordo per l’acquisizione di 4energia - ha dichiarato Fabrizio Zago, Amministratore Delegato di Building Energy – che per noi rappresenta un nuovo tassello di una strategia di rafforzamento del business nel settore energetico. Questa operazione, che unisce due realtà dinamiche e caratterizzate da un approccio innovativo, ci consentirà di sviluppare nuove sinergie e strategie di crescita consolidando ulteriormente la nostra presenza sui mercati italiani e internazionali”.

Cosa ne pensi di questa notizia?