Torino: Nissan contribuisce allo sviluppo della mobilità elettrica in città

Nissan Italia promuove nel capoluogo piemontese un piano di sviluppo della mobilità elettrica, facilitando l'adozione in città di misure a salvaguardia dell'ambiente e della salute dei cittadini.

Pubblicata il: 17/05/2017 11:04

Redazione ImpresaGreen

Nissan e la Città di Torino si impegnano nella promozione della mobilità sostenibile per il miglioramento delle condizioni di vita e di salute dei cittadini e per proteggere la salubrità dell'aria.
La Sindaca, Chiara Appendino, guiderà Nissan LEAF 100% elettrica, consegnata dall'Amministratore Delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci, e la utilizzerà per i suoi spostamenti quotidiani, sperimentando i benefici della mobilità elettrica nel capoluogo piemontese.

95b2465.jpg

Nissan, sulla base della propria esperienza acquisita nei principali Comuni Italiani, propone un modello di sostituzione del parco auto pubblico con una serie di vantaggi economici e ambientali, lo sviluppo di infrastrutture dedicate con forme di ricarica rapida e modelli di car e van sharing elettrico.
A Torino, nella direzione dello sviluppo della mobilità elettrica, un passo significativo si sta compiendo con l'adozione di un provvedimento dell'Amministrazione comunale volto a favorirne la diffusione, anche attraverso la concessione di specifiche deroghe alle limitazioni del traffico per i conducenti di veicoli elettrici o ibridi.
L'elettrico è una realtà oggi nel mondo e Nissan è leader mondiale della mobilità a zero emissioni con oltre 300.000 veicoli elettrici venduti globalmente che hanno salvato all'ambiente oltre 450.000 tonnellate di CO2.
Anche in Italia Nissan si conferma leader del mercato elettrico con una quota di mercato di oltre il 50% nel primo quadrimestre 2017.

Cosa ne pensi di questa notizia?