Sistri: il Ministero dell'Ambiente sospende le sanzioni

Il Presidente di Confartigianato Merletti: “Bene. Ma ora certezze su tracciabilità rifiuti”.

Pubblicata il: 15/09/2017 14:20

Redazione ImpresaGreen.it

Il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti esprime apprezzamento per il realismo del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti il quale, a fronte delle lungaggini della giustizia amministrativa che deve pronunciarsi sull’affidamento del sistema di tracciabilità dei rifiuti, ha dichiarato la volontà di prorogare oltre il 31 dicembre 2017 la sospensione dell’attuale sistema sanzionatorio del Sistri e di bloccare il pagamento del contributo al Sistri richiesto alle imprese.
“Ora  – aggiunge il Presidente Merletti – chiediamo che entro l’anno le imprese possano finalmente avere certezze sul sistema di tracciabilità dei rifiuti , senza arrivare a ridosso delle scadenze. In questi 6 anni gli imprenditori sono stati in balia di un sistema che non ha mai funzionato. Il Sistri va definitivamente superato e sostituito con un sistema di tracciabilità dei rifiuti realmente utile per difendere l’ambiente e semplice per le imprese, fondato su criteri di trasparenza, efficienza, economicità”.

Cosa ne pensi di questa notizia?