Ultime news nella categoria: Sostenibilità

E-utile punta sulla sostenibilità

L'offerta di E-utile, azienda del gruppo Siemens IT Solutions & Services, è in grado di coprire l'intera catena del valore delle utilities: generazione, trasporto e distribuzione, metering e retail.

Legambiente e Federutility, si all'acqua di rubinetto

Legambiente e Federutility hanno dato luce ad "Acqua di rubinetto? Sì grazie!", una campagna nazionale di promozione dell'acqua di casa.

Ambiente, Prestigiacomo all'UE Necessaria una nuova strategia sul clima

Il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, nel corso della riunione dei ministri dell'Ambiente dell'Ue a Bruxelles, invita l'Europa ad individuare nuove soluzioni per contrastare i cambiamenti climatici.

Premio Impresa Ambiente, regole per partecipare

Durante Ecopolis ci sarà la premiazione di Premio Impresa e Ambiente, l'award italiano per le imprese sostenbili. Ecco come partecipare.

Treviso Marathon, cartellino giallo per i podisti che non rispettano l'ambiente

Simbolica ammonizione per i concorrenti che non osserveranno comportamenti ecologicamente corretti durante la gara. La Treviso Marathon si conferma così una manifestazione sportiva dal cuore verde.

La plastica si tinge di "verde"

Il nuovo progetto di IBM e Stanford University potrebbe portare a risultati ed applicazioni rivoluzionari.

Lodi, in una scuola si coltiva l'orto in maniera completamente naturale

Grazie al composter Do.Ko e al kit domestico Umideo, gli alunni della Scuola Media Don Milani di Lodi saranno coinvolti in un progetto di realizzazione di un compost utile per concimare l'orto della scuola.

Chep Italia sceglie il green

Chep Italia ha deciso di investire nel business sostenibile, grazie ad un sistema di riutilizzo dei pallet e l'adesione a un Piano di Sostenibilità Nazionale.

Cina, una firma inutile

La Cina ha ufficialmente firmato l'accordo di Copenhagen: passo formale perché il testo concordato nella capitale danese possa entrare effettivamente in vigore. Sarebbe stato alquanto "strano" se Pechino si fosse rifiutata di firmare un accordo che lei stessa ha fortemente voluto e che la lascia libera di sviluppare la propria economia senza alcun limiti e controlli.

Controllo e tracciabilità dei rifiuti, le nuove norme

Ecco gli aggiornamenti relativi al decreto 17 dicembre 2009, che si occupa di controllo e tracciabilità dei rifiuti.

Chi previene, ama è la campagna a favore dei sacchetti biodegradabili

E' partita la campagna dell'Ama per la promozione dell'utilizzo di sacchetti in materiali biodegradabili.

Legambiente Turismo, sono già 363 le aziende aderenti

Legambiente Turismo premia le aziende che si sono contraddistinte, durante lo scorso anno, nella salvaguardia della natura made in Italy.

Ambiente, Parma ospiterà la V conferenza Paneuropea Ambiente e Salute

Dal 10 al 12 marzo si terrà a Parma la conferenza Ambiente e Salute. Saranno presenti i rappresentanti di 53 paesi di Europa e Asia Centrale per adottare una Dichiarazione sulle sfide di salute ambientale.

Molise, approvata legge in materia di inquinamento luminoso

La Regione Molise ha approvato in via definitiva la Legge regionale n° 2 del 22 gennaio 2010 sulle "Misure in materia di inquinamento luminoso". Al suo interno si delineano i parametri illuminotecnici di energy saving e corretto uso della luce esterna.

Ogm, la Commissione europea da l'ok per la "superpatata"

La Commissione europea ha deciso di autorizzare la coltivazione di Amflora, la patata geneticamente modificata.

Blocco del traffico del 28 febbraio, aderiscono 82 Comuni

Ecco l'elenco dei Comuni partecipanti all'iniziativa lanciata dall'Anci, che prevede il blocco del traffico per domenica 28 febbraio, così da sensibilizzare sul problema dello smog.

Paesi in via di sviluppo, in aumento i rifiuti elettronici

I paesi in via di sviluppo vedranno nei prossimi dieci anni un consistente aumento dei volumi di rifiuti elettronici. Un rapporto dell'Onu pone l'accento sul problema dei metodi di smaltimento.

Tornano a circolare a Milano gli Euro 4 e Euro 5

Grazie all'abbassamento delle polveri sottili PM10, viene ripristinata l'esenzione dei veicoli diesel senza FAP al pagamento dell'Ecopass per il capoluogo Lombardo.

M'illumino di meno, arriva anche in Europa

L'iniziativa tutta italiana "M'illumino di meno" arriva anche ai palazzi della comunità Europea dove si sono spente le luci per un'ora e mezzo.

Al via "M'illumino di meno" 2010

Caterpillar organizza una festa dell'energia pulita a Roma in occasione di "M'illumino di meno" 2010.

Monte Vibiano, l'azienda a emissioni zero

L'ente internazionale Dnv ha rilasciato all'azienda agraria Monte Vibiano il certificato #00001-2009, che attesta il raggiungimento dello standard di emissioni zero.

Sitra migliora la raccolta differenziata a Verbania

Nel quartiere di Sant'Anna di Verbania, sta per entrare in funzione un sistema per la raccolta domestica dei rifiuti organici: Sitra.

"Dal letame nascono i fior", ecco il museo del riciclo virtuale

Ecolight ha lanciato l'iniziativa il "Museo del Riciclo", un sito che mostra opere d'arte realizzate con prodotti riciclati.

La raccolta differenziata approda a Palermo

Al via il progetto "Palermo differenzia", volto a introdurre la raccolta differenziata in Sicilia.

Il Pm10 torna a salire a Milano

Domenica, 7 febbraio, le centraline dell'Arpa hanno rilevato nell'aria concentrazioni di Pm10 oscillanti tra un minimo di 74 e un massimo di 104.

Ancora dubbi su Copenhagen

Durante il vertice di New Delhi sullo sviluppo sostenibile il ministro Prestigiacomo ha espresso le sue perplessità sul raggiungimento di un accordo globale sul tema dei mutamenti climatici.

Torino decreta lo stop alle auto

Il prossimo 7 febbraio, a Torino, sarà vietato il traffico dalle 10 alle 18 a tutti i veicoli, a prescindere dal tipo di motorizzazione, con l'eccezione dei veicoli elettrici, a metano, gpl e idrogeno mono e bifuel.

Ecopass obbligatorio anche per gli Euro4 e gli Euro5

Il comune di Milano ha emesso un'ordinanza dove viene sospesa fino a nuova comunicazione, l'esenzione da parte dei veicoli Euro 4 senza FAP e i merci Euro 5 sempre seza FAP di pagare la tariffa Ecopass per l'accesso alla ZTL.

ReMedia, l'andamento del 2009 nella raccolta di Raee

Nel 2009 ReMedia ha raccolto 192.000 tonnellate di Raee.

Carburanti, decreto aumenta percentuale "bio" già da 2010

Scajola: "Una misura per la riduzione della dipendenza dal petrolio e delle emissioni CO2".

Conai, il Contributo Ambientale si riduce

Conai ha comunicato che, a causa della diminuzione del Contributo Ambientale, il costo degli imballaggi in plastica verrà ridotto.

Ecolight, bilancio positivo per il 2009

L'Italia nel 2009 ha raggiunto una media di 3kg di rifiuti elettronici per abitante, avvicinandosi alla quota prevista dalla legge.

Qualità dell'aria, pugno duro della Commissione UE sull'Italia

La Commissione Europea ha respinto la maggior parte delle richieste dell'Italia di avere più tempo a disposizione per conformarsi alla legislazione UE sulla qualità dell'aria.

Reflui industriali, un progetto di Siemens e del Politecnico di Milano

Al via progetto pilota di Siemens e Politecnico di Milano nel trattamento dei reflui industriali: tecnologia e ricerca per la depurazione e il riutilizzo delle acque di scarico.

Blocco auto a Milano: le deroghe per chi può circolare

Ecco le deroghe emanate dal Comune di Milano che consentono di circolare durante il blocco delle auto in corso oggi nel capoluogo lombardo.

Milano, l'organizzazione di Atm in vista del blocco del traffico

Domenica 31 gennaio a Milano ci sarà il blocco del traffico. Atm ha predisposto mezzi aggiuntivi e treni straordinari.

"M'illumino di meno" torna il 12 febbraio

"Caterpillar" lancia anche quest'anno "M'illumino di meno", la giornata nazionale del risparmio energetico: si svolgerà il 12 febbraio.

Il Giappone propone una sovrattassa sulle petroliere

Il governo giapponese ha proposto l'introduzione di una sovrattassa per le petroliere, al fine di diminuire le emissioni di CO2 del settore.

2009, Ecolight quadruplica la raccolta di Rifiuti elettronici

I dati sull'operatività del 2009 confermano la crescita del consorzio che gestisce i Raee.

L'Europa deve puntare sulle PMI

L'efficienza energetica dell'UE passa per una maggiore attenzione alle piccole e medie imprese.

RAEE, in vista una semplificazione

Nella nuova versione allo studio a Bruxelles, un solo organo gestirà l'intero processo

Clima, il 31 gennaio le quote di riduzione di Co2

Entro il 31 gennaio gli Stati dovranno indicare il loro modus agendi in merito alla questione clima: alcune considerazioni a riguardo.

H-Reii, Turboden in prima fila nel progetto

Turboden coordina il progetto H-Reii per la riduzione delle emissioni di Co2.

Copenhagen è ormai alle spalle

Il summit sul clima di Copenhagen è ormai alle spalle da più di un mese. È finito con un bisbiglio, non un urlo. La capitale danese era stata ribattezzata Hopenhagen (Hope significa Speranza), ma si sa, non sempre, quasi mai, i desideri diventano realtà.

UE, si vota il logo dei prodotti biologici

I prodotti biologici dell'UE avranno un logo comune dal luglio 2010: è possibile votare il marchio preferito.

Facciotto nuovo direttore generale di Conai

Il Consiglio di Amministrazione di Conai ha nominato Walter Facciotto nuovo Direttore Generale.

Le "Città più Intelligenti", meno emissioni di carbonio e migliore qualità di vita

L'anno scorso il nostro pianeta ha raggiunto un importante traguardo: per la prima volta nella storia la maggioranza della sua popolazione risiede in città.

L'EcoManager come si dovrebbe comportare a seguito dell'Accordo di Copenhagen?

L'EcoManager, il dirigente che, all'interno di un'azienda, ha la responsabilità di verificare che i processi aziendali e tutte le infrastrutture coinvolte siano congrue con gli obiettivi ed i principi della sostenibilità ambientale, come si dovrebbe comportare a seguito dell'Accordo di Copenhagen?

Copenhagen, vincitori e vinti

I Paesi Industrializzati ed il contenimento delle emissioni di CO2

Tra i maggiori Paesi del pianeta, solo l'Unione Europea ha già approvato una legislazione in materia di abbattimento delle emissioni di biossido di carbonio e gas serra in genere. E con un obiettivo che va oltre quanto concordato con il Protocollo di Kioto.

Copenhagen un mese dopo: riflessioni

L'accordo raggiunto a Copenhagen in occasione della Conferenza sul Clima organizzata dalle Nazioni Unite (COP15) si presta ad una doppia chiave di interpretazione: dal punto di vista della politica, e da quello delle aziende e del business in genere.

Dove lo mettiamo il carbonio?

Ricercatori del MIT di Boston mettono a punto un nuovo modello di calcolo per la cattura e l'immagazzinamento dell'anidride carbonica

Inaugurato Sistri, il sistema per combattere i crimini ambientali

Il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare ha dato avvio a Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti speciali.

Norme antismog, Obama si distanzia dall'amministrazione Bush

Il presidente Usa Barack Obama ha modificato le norme precedenti relative al gas ozono, abbassando il livello massimo prodotto.

Topolino, domani un numero speciale a impatto zero

Domani uscirà nelle edicole un'edizione speciale del settimanale Disney, a impatto zero.

Il 2010 è l'Anno internazionale della biodiversità

Inaugurato oggi a Berlino l'Anno internazionale della biodiversità (IYB), iniziativa attraverso cui l'Onu vuole richiamare i governi a rispettare la Convenzione sulla diversità biologica.

Prestigiacomo, riflessioni su Copenhagen

In un'intervista a La Stampa, il Ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, ha commentato quanto avvenuto durante il vertice di Copenhagen.

COP15, la nuova geopolitica del mondo

Il risultato del Summit di Copenhagen ha mostrato i nuovi rapporti di forza globali. Quali le conseguenze, per gli equilibri ambientali del pianeta?

Unione Europea, missione fallita a Copenhagen?

L'Unione Europea non è riuscita a caratterizzare il testo draft messo preparato dalle Nazioni Unite: solo un punto, sui quattro totali, ricalca le proposte di Bruxelles.

COP15, l'affannosa ricerca di un articolo

C'è l'accordo sugli obiettivi, manca quello su livelli di emissioni e, soprattutto, su chi paga.