▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

Standard Ethics pubblica The Big Picture: Annual Report 2023

Mentre Standard Ethics entra nel suo 20° anno di attività nel settore della finanza sostenibile, condivide il suo focus annuale sulle cinque maggiori economie europee (Germania, Francia, Spagna, Ita...

Business Wire

LONDRA: Mentre Standard Ethics entra nel suo 20° anno di attività nel settore della finanza sostenibile, condivide il suo focus annuale sulle cinque maggiori economie europee (Germania, Francia, Spagna, Italia e Regno Unito) con ulteriori approfondimenti anche su altre aziende globali con sede in Svizzera, Belgio, Paesi Bassi, Stati Uniti e Hong Kong. In particolare:

  • esamina e commenta il Country Standard Ethics Rating (Country SER) assegnato a più di 45 Nazioni;
  • esamina i Corporate Standard Ethics Rating (Corporate SER) di un campione di oltre 500 società quotate in borsa;
  • offre una panoramica del servizio Security Standard Ethics Rating (Security SER) e della sua metodologia;
  • confronta gli sviluppi sostenibili in oltre 30 dei più importanti settori industriali;
  • esamina tutti i principali aspetti ESG (Environmental, Social and Governance) e le performance in aree come la governance della Sostenibilità e la struttura di governo societario;
  • valuta l'allineamento delle aziende alle indicazioni internazionali sulla Sostenibilità stabilite da organizzazioni sovranazionali come l'Onu, l'Ocse e l'Ue.

Le più recenti attività di analisi dell'Agenzia hanno preso in considerazione anche:

  • gli sviluppi specifici della Sostenibilità nelle aree dell'intelligenza artificiale e dell'uguaglianza di genere;
  • i requisiti normativi e di standardizzazione in corso in sede Unione Europea sia per il mercato sia per le agenzie e i fornitori di rating ESG;
  • i particolari impatti geopolitici dell'anno sulla gestione dell'infrastruttura ferroviaria europea.

Questo documento intende fornire al mercato e ai suoi diversi stakeholder (dalle istituzioni alle società quotate e non, dalle università ai media) un quadro generale e più approfondito della ricerca condotta da Standard Ethics nel corso del 2023 e si conclude con una nota positiva che segnala come si sia registrato nel corso dell’ultimo anno un sostanziale aumento del 18% delle società globali che sono passate ad un Sustainable Grade. Infatti, la maggior parte delle aziende analizzate dall'Agenzia si colloca ora tra il rating EE- ed EE.

È quindi sempre più evidente che oggi esiste una convergenza universale per tutte le aziende sui temi della Sostenibilità. L'obiettivo di ridurre le proprie emissioni climalteranti è universale, così come il rispetto dei diritti umani o le pari opportunità di genere. Le aziende che si considerano sostenibili non possono prescindere da questi obiettivi globali.

To download Annual Report: https://standardethics.eu/media-en/research-methodology/the-big-picture-annual-report-2023

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 01/02/2024

Tag: