▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

Energy Vault annuncia l’interconnessione alla rete elettrica statale cinese del primo sistema di immagazzinamento di energia potenziale gravitazionale da 100 MWh EVx e altre pietre miliari dell’espansione nel mercato cinese

Energy Vault Holdings, Inc. (NYSE: NRGV) (“Energy Vault” o la “Società”), una delle principali aziende nello sviluppo di soluzioni sostenibili per l’immagazzinamento di energia per reti ele...

Business Wire

L’impianto EVx da 25 MW / 100 MWh di Rudong è stato interconnesso in modo completo alla rete elettrica di utenza statale locale a dicembre 2023 come pianificato, consentendo la messa in servizio completa, l’inversione dei flussi di potenza e l’attività operativa tramite la rete elettrica statale cinese

Per un secondo impianto EVx presso la città di Zhangye, nella provincia di Gansu, iniziato nel secondo trimestre 2023, sono stati completati i lavori di messa in opera delle fondamenta e la costruzione dei primi quattro piani sopra il livello del suolo

Entrambi gli impianti di stoccaggio dell’energia potenziale gravitazionale EVx di Rudong e Zhangye sono stati designati e riconosciuti formalmente il mese scorso come “nuovi progetti dimostrativi pilota dell’immagazzinamento di energia potenziale gravitazionale” dall’Amministrazione nazionale dell’energia (NEA) della Cina in una serie di annunci ufficiali

In combinazione con l’impianto EVx di Rudong, ora sono in fase di costruzione in Cina – il più grande mercato per l’immagazzinamento di energia potenziale gravitazionale e quello a più rapida crescita al mondo – impianti di stoccaggio dell’energia potenziale gravitazionale (GESS, gravity energy storage system) EVx di Energy Vault per 68 MWh del totale annunciato di 3,7 GWh

La costruzione dell’impianto EVx da 17 MW / 68 MWh presso la città di Zhangye, nella provincia di Gansu, di quello da 50 MW / 200 MWh presso la città di Ziuquan, nella Contea di Jinta della provincia di Gansu e di quello da 25 MW / 100 MWh presso la città di Huailai Cunrui nella Contea di Zhangjiakou della provincia di Hebei, è iniziata nel 2023

Sono ora in corso di realizzazione in Cina nove GESS per un totale di 3,7 GWh; ciascuno di essi produrrà flussi di royalty sui ricavi del progetto mentre gli impianti vengono costruiti e messi in servizio

WESTLAKE VILLAGE, California: Energy Vault Holdings, Inc. (NYSE: NRGV) (“Energy Vault” o la “Società”), una delle principali aziende nello sviluppo di soluzioni sostenibili per l’immagazzinamento di energia per reti elettriche, oggi ha confermato per l’impianto EVx di Rudong l’attuazione del funzionamento con flussi inversi di potenza e dell’interconnessione alla rete elettrica statale cinese a dicembre 2023, mentre è iniziata la costruzione di altri tre impianti di stoccaggio dell’energia potenziale gravitazionale (GESS) EVx™ adatti per le dimensioni della rete elettrica della Cina.


Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 01/03/2024

Tag: