▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

Eaton apre un nuovo impianto produttivo in Finlandia

Le unità prodotte nel campus, all’avanguardia per efficienza e sostenibilità, saranno destinati principalmente all’impiego in data center, ma anche ad applicazioni nel settore sanitario, commerciale e marittimo.

Redazione ImpresaGreen

Eaton, azienda specializzata nella gestione intelligente dell'energia, ha inaugurato ad Helsinki un nuovo campus all’avanguardia, con l’obiettivo di aumentare la propria capacità di produrre e distribuire gruppi di continuità (UPS).

Eaton è uno dei più grandi produttori mondiali di sistemi UPS trifase e, a guidare l'investimento della società nel nuovo impianto di Helsinki, è stata l’ulteriore importante crescita registrata dal suo business. I sistemi UPS sono infatti oggi molto richiesti, in particolare nel settore dei data center dove gli ingenti requisiti energetici legati all’elaborazione delle applicazioni di intelligenza artificiale e alla gestione dei dati digitali rendono di vitale importanza disporre di un'alimentazione continua e potenzialmente espandibile. I sistemi UPS sono ampiamente utilizzati anche in edifici commerciali e industriali, oltre che nel settore sanitario, come strumento di protezione contro le interruzioni di alimentazione o le fluttuazioni di tensione.

Philippe Perrot, Business Unit General Manager, Critical Power Solutions, Electrical Sector, EMEA di Eaton, ha spiegato le ragioni alla base della realizzazione del nuovo impianto: "Il nostro business sta crescendo così rapidamente che avevamo superato la capacità gestibile dalla fabbrica già esistente nell'area di Helsinki. Il nostro nuovo sito è molto più grande e progettato per offrire un’esperienza eccezionale per il cliente. Fornirà principalmente sistemi UPS destinati ai data center, ma anche ad applicazioni nel settore sanitario, commerciale e marittimo, e offrirà ai clienti la possibilità di iniziare a conoscere i vantaggi del nostro portfolio di prodotti associati a bassa tensione. Del resto, stiamo già lavorando per espanderci ulteriormente ad Helsinki: attualmente il team conta 390 dipendenti e puntiamo a inserire almeno altre 100 nuove risorse in organico”.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 20/05/2024

Tag: