▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

Eviosys punta a dimezzare le emissioni entro il 2030

Eviosys supera gli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas effetto serra (Green House Gas - GHG) per il terzo anno consecutivo e annuncia un nuovo traguardo ancora più ambizioso: dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2030, ben quattro anni prima di quanto originariamente previsto.

Redazione ImpresaGreen

Il gigante globale del settore dell'imballaggio sostenibile, Eviosys, ha ancora una volta superato i propri obiettivi di riduzione delle emissioni, ottenendo una significativa diminuzione del 20% delle emissioni di gas effetto serra (Green House Gas - GHG) rispetto al 2020, risultato che è stato annunciato nel terzo rapporto ESG annuale dell’azienda.

I progressi del 2023 hanno accelerato di quattro anni il percorso sostenibile programmato da Eviosys, consentendo all'azienda di fissare un obiettivo ancora più ambizioso: dimezzare le emissioni entro il 2030. Questo risultato segue tre anni di lavoro intenso che l’azienda ha dedicato a migliorare la propria sostenibilità e ridefinire gli standard del settore per il perseguimento del net zero (zero emissioni) entro il 2050. E ora, come ulteriore dimostrazione del proprio costante impegno come leader di settore, l'azienda ha presentato nuovi obiettivi di riduzione delle emissioni allo Science Based Target Initiative (SBTi) dando l'esempio al resto dell’industria.

Inoltre Eviosys ha anche misurato per la prima volta le proprie emissioni scope 3. Sulla base del successo nelle emissioni scope 1 e 2, l'azienda ha ora stabilito ambiziosi obiettivi a lungo termine per le scope 3, continuando una lunga tradizione di collaborazione con i propri fornitori e clienti per garantire che gli obiettivi di tutte le parti in quanto a riduzioni delle emissioni siano allineati lungo la catena del valore.

A testimonianza di questi importanti risultati, Eviosys ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Platinum da EcoVadis, posizionandosi nel primo 1% delle 100.000 aziende valutate a livello globale, dopo aver ottenuto un punteggio perfetto di 100/100 per la tutela ambientale.

Grazie ai significativi investimenti in ossidatori e inceneritori all’avanguardia in tutti gli impianti, Eviosys ha ridotto drasticamente le emissioni di composti organici volatili (COV), registrando una diminuzione del 10% rispetto al 2022, ovvero una diminuzione cumulativa del 20% dal 2020.

L'anno scorso Eviosys ha anche intrapreso importanti aggiornamenti in molti dei suoi impianti, compresi quelli di Murcia e Mérida, per aumentare l'uso di energia rinnovabile. Sulla base di questi successi, quest’anno Eviosys prevede di installare pannelli solari in due ulteriori impianti di produzione, aumentando significativamente la percentuale di energia rinnovabile utilizzata in tutta l'azienda.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/06/2024

Tag: