▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

onsemi: in Repubblica Ceca la produzione di carburo di silicio end-to-end per semiconduttori di potenza avanzati

L'investimento brownfield porterà in Europa centrale importanti capacità produttive di chip ad alta efficienza energetica, a supporto dell'elettrificazione, delle energie rinnovabili e dell'Intelligenza Artificiale.

Redazione ImpresaGreen

L'elettrificazione, le energie rinnovabili e l'intelligenza artificiale sono trend globali che stanno determinando una domanda senza precedenti di semiconduttori di potenza avanzati per ottimizzare la conversione e la gestione dell'energia. In un'ottica strategica di risposta a queste esigenze, onsemi annuncia il proprio piano di stabilire un impianto di produzione di carburo di silicio (SiC) all'avanguardia e integrato verticalmente in Repubblica Ceca. Il sito produrrà i semiconduttori di potenza intelligenti dell'azienda, essenziali per migliorare l'efficienza energetica delle applicazioni nei veicoli elettrici, nelle energie rinnovabili e nei data center basati sull’AI.

Il piano di onsemi di espandere la produzione di SiC con un investimento brownfield pluriennale fino a 2 miliardi di dollari fa parte dell'obiettivo di spesa in conto capitale a lungo termine precedentemente comunicato dall'azienda. L'investimento si baserà sulle attuali attività dell'azienda in Repubblica Ceca, che comprendono la crescita di cristalli di silicio, la produzione di wafer di silicio e carburo di silicio (lucidati ed EPI) e uno stabilimento per i wafer di silicio. Oggi il sito è in grado di produrre più di tre milioni di wafer all'anno, tra cui oltre un miliardo di dispositivi di potenza. Una volta completata, l'operazione contribuirà al PIL del Paese per oltre 270 milioni di dollari l’anno.

L’investimento – in attesa di tutte le approvazioni finali a livello normativo e di incentivi - sarà uno dei maggiori del settore privato nella storia della Repubblica Ceca e contribuirà ulteriormente alla prosperità e al dinamismo economico della regione di Zlín. onsemi è una delle prime aziende a investire nella produzione di semiconduttori avanzati nell'Europa centrale, contribuendo al posizionamento strategico della regione all'interno della catena del valore dei semiconduttori dell'UE e a riprova del fatto che tutti i Paesi dell'UE possono beneficiare del Chips Act europeo. L'annuncio riflette anche l'allineamento strategico di onsemi con gli obiettivi generali del Chips Act di incrementare la quota di mercato e il progresso tecnologico per rafforzare la resilienza delle supply chain di semiconduttori dell'UE a fronte di una crescita della domanda.

Il carburo di silicio è un materiale fondamentale per le applicazioni ad alta potenza e ad alta temperatura, ed è estremamente difficile da produrre. onsemi è una delle uniche aziende al mondo in grado di produrre semiconduttori basati su SiC, dalla crescita dei cristalli alle soluzioni di packaging avanzate. Espandendo i propri impianti di produzione nella Repubblica Ceca, onsemi sarà più veloce nel garantire la fornitura ai clienti, rafforzando la propria leadership nelle soluzioni di potenza intelligenti. L'integrazione consentirà inoltre a onsemi di sfruttare i suoi più recenti progressi in materia di Ricerca e Sviluppo per massimizzare l'efficienza produttiva.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 20/06/2024

Tag: