▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Logo ImpresaGreen.it

e-mobility: FastWay attiva due nuove stazioni di ricarica a Novara

Le due nuove colonnine, ciascuna con una potenza fino a 120 kW, sono strategicamente posizionate ai due estremi della città, ad est ed ovest, al fine di garantire un accesso comodo e rapido alla ricarica anche per chi, di passaggio, entra ed esce da Novara.

Redazione ImpresaGreen

FastWay, tra i principali Charge Point Operator (CPO) italiani nel settore della ricarica ad alta potenza, ha inaugurato oggi due nuove stazioni di ricarica Ultra-Fasta nella città di Novara. Con questo progetto, l’azienda continua a rafforzare la sua presenza nel settore della mobilità elettrica, contribuendo così alla riduzione delle emissioni di carbonio del nostro Paese e alla transizione verso un futuro più verde.

Le due nuove colonnine, ciascuna con una potenza fino a 120 kW, sono strategicamente posizionate ai due estremi della città, ad est ed ovest, al fine di garantire un accesso comodo e rapido alla ricarica anche per chi, di passaggio, entra ed esce da Novara, oltre che per i cittadini. La prima installazione si trova in Piazza Martin Luter King, vicino allo stadio, mentre la seconda è ubicata in Corso Trieste, in prossimità di un centro commerciale.

Le colonnine di ricarica di FastWay sono alimentate esclusivamente da fonti di energia rinnovabile, garantendo un'impronta ecologica ridotta. Sono facilmente accessibili attraverso le applicazioni per smartphone fornite dai principali operatori di ricarica. Inoltre, i display delle colonnine forniscono istruzioni dettagliate sull'utilizzo e informazioni sui costi, aggiornando in tempo reale durante la ricarica per migliorare l'esperienza degli utenti e promuovere l'utilizzo delle tecnologie di trasporto sostenibili.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 09/07/2024

Tag: