Parte il concorso «Rifiuti in cerca d'autore»

"Rifiuti in cerca d'autore", al via la terza edizione del concorso Organizzato da Salerno in Arte, prevede le sezioni di pittura, arte e narrativa, sul tema dell'acqua. Il consorzio Ecolight conferma il "premio RAEE" per le opere realizzate con rifiuti elettronici.

Pubblicata il: 01/12/2010 12:30

Redazione GreenCity

Il premio internazionale d'arte "Rifiuti in cerca d'autore" arriva alla sua terza edizione. L'associazione Salerno in Arte, ideatrice e curatrice del premio, lancia la nuova edizione del concorso confermando le due sezioni dedicate alla pittura e al design, e aprendone una nuova dedicata alla narrativa.
parte-il-concorso-rifiuti-in-cerca-d-autore--1.jpg
La rinnovata collaborazione con il consorzio Ecolight, trai primi sistemi collettivi nella gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche RAEE, pile ed accumulatori, ha portato all'istituzione del premio RAEE, riconoscimento dedicato alla miglior opera presentata realizzata con l'utilizzo di rifiuti elettronici.
Per aderire alla terza edizione del concorso "Rifiuti in cerca d'autore" consultare il sito. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 febbraio 2011.

Cosa ne pensi di questa notizia?