Ford Fucus ancora più green grazie agli abiti riciclati

La tecnologia Ford si spinge oltre alle più note tecnologie per ridurre l'impatto ambientale dei veicoli. La nuova focus sarà ancora più eco sostenibile, grazie all'utilizzo di vestiti riciclati per l'isolamento acustico e la tappezzeria.

Pubblicata il: 15/12/2010 13:00

Redazione GreenCity

Ford è alla continua ricerca di innovazioni tecnologiche in grado di ridurre il più possibile l'impatto sull'ambiente.
La nuova Ford Fucus infatti sarà realizzata anche grazie ad abiti riciclati.
Il materiale per l'isolamento acustico è in verità ottenuto da tessuto di jeans usati e da imbottiture recuperate.
Ford ha quindi deciso di utilizzare vestiti usati anche per la tappezzeria, oltre che dei pannelli fonoassorbenti.
La nuova Focus sarà sul mercato il prossimo anno.
ford-fucus-ancora-piu-green-grazie-agli-abiti-rici-1.jpg"Ford è continuamente alla ricerca di soluzioni alternative eco-compatibili e sostenibili - spiega Carrie Majeske, product sustainability manager di Ford - Uno dei nostri obiettivi primari è quello di utilizzare una quantità sempre maggiore di materiali riciclati e rinnovabili, continuando ad assicurare elevati standard qualitativi in termini di performance e durata nel tempo dei nostri veicoli. Ricorrere al riciclo permette di ridurre la quantità di materiali e sostanze che finiscono in discarica e diminuisce, inoltre, le ulteriori ricadute sull'ambiente derivanti dal necessario reperimento delle materie prime. Bastapensare ad esempio che la quantità di cotone post-consumo derivante da blue-jeans è pari, in ogni singola vettura, a circa due paia di jeans".

Cosa ne pensi di questa notizia?