Modulys Green Power, sicurezza per i data center

Socomec UPS presenta la nuova gamma Modulys Green Power si tratta di una serie di UPS modulari di media potenza dedicata alla sicurezza e all'efficienza dei data center.

Pubblicata il: 17/12/2010 15:00

Redazione ImpresaGreen.it

Al giorno d'oggi la progettazione e la gestione di un data center rappresenta una duplice sfida per gli IT Manager: da un lato assicurare un'infrastruttura IT che dia piena disponibilità al servizio, capace di ottimizzare le risorse e di riadattarsi facilmente ai continui cambiamenti dell'ambiente. Dall'altro garantire un'infrastruttura IT che risponda ai criteri di efficienza energetica ed eco sostenibilità, in grado quindi di ridurre i costi della bolletta elettrica, ridurre le perdite dissipate in calore e le spese del condizionamento.
Socomec UPS, in prima linea nell'offerta di soluzioni ad hoc per i data center e con decennale esperienza nelle soluzioni modulari, annuncia Modulys Green Power un prodotto che racchiude in sè il massimo delle caratteristiche prima citate. Si tratta di una nuova gamma di UPS modulari di media potenza, dedicati espressamente alle nuove infrastrutture dinamiche dei data center e alle applicazioni mission critical.
Modulys GP 20 -240 kVA è un sistema di continuità trifase on-line a doppia conversione, ad alta densità di potenza, totalmente versatile in quanto è costituito da un'architettura a moduli ridondanti sia di potenza che batteria che ne esalta le caratteristiche di scalabilità sviluppate in verticale che in orizzontale. Modulys GP garantisce la massima efficienza energetica pari al 96% certificata (TÜV SÜD) in modalità on-line.
modulys-1.jpgGrazie al real plug-in e all'accesso totalmente frontale, il MTTR (Mean Time To Repair) è ridotto al minimo. La manutenzione del modulo risulta quindi facilitata, veloce e sicura, grazie anche alla sostituzione a caldo (hot swap), evitando ogni rischio di downtime anche senza l'intervento di personale tecnico specializzato.
La "granularità" del sistema per piccole taglie di potenza e autonomia permette un ritorno dell'investimento in tempi brevi. A questo obiettivo concorre l'elevato rendimento certificato (96%) che consente anche una riduzione dei costi di climatizzazione, andando a migliorare ulteriormente le performance dell'intero sistema, con una conseguente diminuzione del TCO.
Modulys GP integra di serie la scheda SNMP che ne consente la supervisione da remoto, da rete web tramite un apposito software di monitoraggio. Il dispositivo (EMD = Environmental Monitoring Device) monitora tutti i parametri ambientali, garantendo un miglior funzionamento del sistema mentre l'interfaccia opzionale ModBus TCP consente la comunicazione con i sistemi di BMS.

Cosa ne pensi di questa notizia?