Logo ImpresaGreen.it

Il Gruppo Sanpellegrino riceve il Premio Logistico dell'Anno 2012

Efficienza logistica e sostenibilità ambientale alla base di un progetto comune sviluppato con Chep Italia.

Redazione ImpresaGreen

Il Gruppo Sanpellegrino ha ricevuto il “Premio Logistico dell’Anno 2012”: un riconoscimento conferito da Assologistica e €uromerci per le azioni di efficienza e di sostenibilità ambientale realizzate nella Supply Chain mediante l’innovativo rapporto di partnership logistica sviluppato con Chep Italia.
La collaborazione logistica 2.0 messa in atto da Sanpellegrino e Chep Italia ha permesso un’ottimizzazione dei trasporti, con una conseguente riduzione delle emissioni di CO2, grazie all’eliminazione di un passaggio intermedio all’interno della catena distributiva. Infatti, i pallet su cui viene caricata la merce consegnata da Sanpellegrino nel sud Italia via treno, una volta svuotati, vengono oggi caricati nuovamente sui treni di ritorno e riconsegnati direttamente agli stabilimenti del Gruppo. Fino a ieri era invece Chep Italia ad occuparsi del recupero presso i distributori dei pallet vuoti, che venivano successivamente riconsegnati a Sanpellegrino.
Questo progetto fa  parte di un approccio logistico più ampio che ha portato Sanpellegrino a essere l’azienda che utilizza in percentuali più elevate il trasporto ferroviario, oltre ad essere il cliente più importante di Trenitalia, nel settore del largo consumo. Solo nel 2011 sono state movimentate da Trenitalia circa 473 mila tonnellate di prodotti del Gruppo Sanpellegrino: questo ha permesso di ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera del 64% (pari a 18.494 tonnellate) rispetto al tradizionale trasporto su strada.
Inoltre, Sanpellegrino possiede una società partecipata per la gestione della flotta aziendale, i cui mezzi sono tutti Euro 5.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 26/11/2012

Tag: