Logo ImpresaGreen.it

Smau Padova: Smart Parking Systems debutta a Smart City

Treviso è stata tra le prime ad adottare la soluzione FL200 di Smart Parking Systems per lo sviluppo della mobilità sostenibile.

Redazione ImpresaGreen

La società veronese Smart Parking Systems, attiva nell’ambito di soluzioni intelligenti rivolte alla gestione della sosta a pagamento su strada, sarà presente per la prima volta all’edizione 2013 di Smau. Nello specifico, la società parteciperà a Smart City Roadshow: l’appuntamento finalizzato a mettere in luce le soluzioni più avanzate e i casi pratici più emblematici legati allo sviluppo delle Città Intelligenti. In relazione a questa tematica, la società invita imprese, esponenti di comuni e pubbliche amministrazioni a presenziare ad un approfondimento, fissato alle ore 11.00 digiovedì 18 aprile - presso il Padiglione 11 di PadovaFiere – e moderato dai giornalisti di Radio24, all’interno del quale sarà possibile ascoltare la testimonianza diretta del Comune di Treviso.
Composto da un parcometro a colonna di tipo Pay & Go, FL200 sfrutta sensori wireless privi di alimentazione esterna per rilevare la presenza di uno o più veicoli in sosta e comunicarla ad un sistema informatico per la gestione operativa. In questo modo, il gestore può conoscere in tempo reale lo stato di pagamento di ogni veicolo e la disponibilità dei posti per zona, via e singolo stallo.
Gli stessi accertatori vengono messi in grado di svolgere in modo più efficiente il proprio lavoro grazie all’ausilio di un terminale portatile (tipo PDA), cui il sistema di gestione comunica in tempo reale la situazione di occupazione e di pagamento dei posti auto. L’analisi di queste informazioni, disponibili online su un sito internet dedicato al gestore, consente inoltre di definire particolari politiche tariffarie, eventuali periodi di sosta gratuiti, orari e zone di sosta.
Altrettanti sono i vantaggi dal punto di vista del cittadino. L’utente può infatti essere guidato in modo sicuro e trasparente alla ricerca di posti disponibili, evitando inutili percorsi in cerca di un parcheggio e migliorando la viabilità. Tutto ciò è reso possibile grazie all’impiego di appositi pannelli informativi dislocati in posizioni strategiche della città e tramite l’accesso, via smartphone, ad una pagina internet dedicata.
Non ultimo, FL200 consente all’utente di estendere l'orario di scadenza della sosta da qualsiasi parcometro presente in città, senza dover necessariamente tornare al veicolo, e di pagare con SMS e Smart Card per il solo periodo di sosta effettivamente utilizzato.

parcometro-fl200-ll.jpg




Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 05/04/2013

Tag: