Logo ImpresaGreen.it

Smart Parking Systems presenta Dante a Smau Torino

La nuova soluzione dell’azienda veronese unisce le funzioni di gestione della sosta a pagamento a quelle di un vero e proprio Infopoint interattivo per la diffusione di informazioni turistiche, pubblicitarie e promozionali.

Redazione ImpresaGreen

Smart Parking Systems sarà tra i protagonisti della nuova edizione di SmauBusiness Torino l’8 e il 9 maggio, presso il Padiglione 1 / Stand A27 di Lingotto Fiere.
Nell’ambito di Smart City Roadshow, il format utilizzato per delineare gli scenari di mercato emettere a confronto i protagonisti pubblici e privati attivi nella trasformazione delle realtàurbane nazionali in città intelligenti, l’azienda presenterà il suo prodotto di punta: il sistema modulare Dante.
Dante è un evoluto parcometro intelligente che si può trasformare anche in unversatile Infopoint. Basato sulla collaudata meccanica in acciaio inox già utilizzata per il modello FL200, di cui mantiene anche l’estetica pur con misure leggermente diverse, Dante utilizza sensori posti sotto il manto stradale per rilevare la presenza di veicoli e spazi liberi, permette di verificare lo stato del pagamento e fornisce ai cittadini la possibilità di estendere ilperiodo della sosta da qualsiasi parcometro nonché di pagare per l'effettivo periodo di sosta utilizzato.
Grazie alla sua flessibilità, le Amministrazioni possono adattare Dante alle proprie necessità impostandolo secondo politiche tariffarie ben precise, optandoall’occorrenza per una breve sosta gratuita, anche di soli 5minuti utili per effettuare piccole commissioni.
Con la sua struttura modulare consente, inoltre, di scegliere tra molteplici configurazioni. Nella versione base, è dotato di un display grafico monocromatico, 3 tasti funzione epagamento con le sole monete. Nella configurazione top puòessere dotato di un display a colori da 7 pollici, anche contouch-screen, di tastiera antivandalo con 16 tasti, lettore smart card e POS per pagamenti con carta di credito. Il sistema consente infatti all’utente di pagare il ticket conmonete, Smart Card, carta di credito o, addirittura, via sms,senza la necessità di tornare al veicolo per esporre la ricevuta di pagamento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 02/05/2013

Tag: