Logo ImpresaGreen.it

Henkel al top del Dow Jones Sustainability Index

Henkel ha confermato la propria leadership nella classifica della sostenibilità tra le aziende del suo settore.

Redazione ImpresaGreen

Il gruppo industriale Henkel si è classificato al primo posto del Dow Jones Sustainability Index (DJSI Mondo) e del Dow Jones Sustainability Index Europe (DJSI Europa) nella categoria Prodotti per la Casa e per l’Igiene Personale per il settimo anno consecutivo, rimanendo così l’unica azienda del settore presente in entrambi gli Indici.
La classifica si basa su un’analisi approfondita della performance economica, ambientale e sociale delle aziende, valutando aspetti quali corporate governance, risk management, branding, efficienza delle risorse, standard di filiera e procedure relative alla manodopera. Solo il dieci percento delle 2.500 principali imprese del mondo raggiungono il livello necessario per partecipare alle selezioni del DJSI Mondo, mentre solo il 20 percento delle 600 più grandi ottengono un posto nella classifica del DJSI Europa.
“Le sfide globali che tutti dobbiamo affrontare ci impongono di ripensare il nostro modo di vivere, consumare e fare business. Pertanto il nostro scopo è ottenere di più con meno,” afferma Kathrin Menges, Executive Vice President Human Resources e Presidente del Comitato per la Sostenibilità di Henkel. “L’importanza delle questioni relative alla sostenibilità è aumentata notevolmente nei nostri rapporti con clienti, consumatori e controparti industriali. Sfruttando la nostra lunga esperienza, possiamo posizionarci come partner di rilievo, offrire ai nostri clienti soluzioni efficaci per il futuro e continuare a sviluppare con profitto il nostro business. I risultati del Dow Jones Sustainability Index e altre valutazioni globali ci forniscono un feedback essenziale e ci consentono di verificare se stiamo seguendo la strada giusta.”

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 16/09/2013

Tag: