Logo ImpresaGreen.it

La green economy nelle scuole con il progetto SI(e)nergie per l’ambiente

Il progetto Si(e)nergie traccia una possibile direzione da seguire per gli istituti tecnici italiani e per le imprese alla ricerca di giovani talenti.

Redazione ImpresaGreen

La scuola che si rivolge all’impresa per migliorare la formazione tecnica degli studenti e aiutarli, con laboratori tecnici e corsi tenuti da specialisti del mondo dell’industria, a cogliere le opportunità offerte dalla green economy.
È questa l’operazione promossa dal progetto SI(e)nergie per l’ambiente, dell’ISIS “Andrea Ponti” di Gallarate, giunto ormai al suo secondo anno, che ha raccolto la partecipazione di tanti dei suoi studenti dei settori elettrotecnico, elettronico, termotecnico e costruzioni e la collaborazione di medie e grandi imprese legate al settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, con l’obiettivo finale di creare un polo di eccellenza nella provincia di Varese per tecnici progettisti e installatori.  
Le imprese che hanno aderito al progetto hanno riconfermato la loro partecipazione con un anno denso di iniziative: Abb Italia, Midac Batteries, Sma Italia, BTicino, Siemens e molte altre daranno un contributo formativo ciascuna nei settori di competenza, mentre altre aziende come Epiù ed Eusebio Energia, Gewiss, Whirlpool parteciperanno con l’organizzazione di visite guidate ai propri impianti produttivi.  
Il progetto Si(e)nergie traccia una possibile direzione da seguire per gli istituti tecnici italiani e per le imprese alla ricerca di giovani talenti: i dati positivi in termini occupazionali, formativi, di investimenti e presenza nei mercati esteri delle aziende all’avanguardia confermano infatti che il settore è strategico e che quella delle energie rinnovabili e dell’economia verde è la strada giusta da percorrere per costruire un vantaggio competitivo per le nuove generazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 14/11/2013

Tag: