Logo ImpresaGreen.it

EGP si aggiudica contratti di energia in Cile

A seguito della aggiudicazione, il Gruppo Enel Green Power costruirà in Cile tre nuovi impianti per una capacità installata totale pari a 161 MW, localizzati nel Sistema Interconnesso Centrale (SIC).

Redazione ImpresaGreen

Il Gruppo Enel Green Power, nell’ambito della gara pubblica cilena “SIC 2013 -01”, si è aggiudicato il diritto di concludere contratti pluriennali di fornitura di energia per un massimo di 4.159 GWh per l’intera durata dei contratti, con un pool di società di distribuzione operanti sul mercato regolato cileno.  
La fornitura, ad un prezzo di 128 dollari statunitensi al MWh, avrà inizio nel corso del mese di dicembre 2013 e scadenza nel 2024 e sarà assicurata da un impianto già in esercizio e successivamente da tre nuovi impianti - due solari fotovoltaici e un eolico –  che avranno  una capacità installata complessiva di 161 MW e saranno localizzati nel Sistema Interconnesso Centrale (SIC). I nuovi impianti  saranno costruiti ed entreranno in esercizio entro il primo semestre 2015.  
La realizzazione dei tre impianti richiede un investimento complessivo di 320 milioni di dollari statunitensi, finanziato con risorse proprie del Gruppo Enel Green Power. 
Tale risultato è in linea con gli obiettivi di crescita strategica di Enel Green Power così come previsto dal piano industriale 2013 – 2017.   
In Cile, nel settore eolico, Enel Green Power ha recentemente connesso alla rete l'impianto di Talinay (90 MW), ha in via di completamento i lavori relativi a quello di Valle de los Vientos (90 MW), e lo scorso agosto ha aperto il cantiere per la realizzazione del parco di Taltal (99MW). Nel settore geotermico si stanno esplorando varie concessioni che hanno potenzialità per circa 100 MW.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 02/12/2013

Tag: