Logo ImpresaGreen.it

Expo: pubblicata la documentazione per il sustainable Expo programme

ll Ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti: "L'obiettivo è di fornire ai visitatori esempi concreti di comportamenti virtuosi per l'ambiente, che si possono applicare anche alla partecipazione ad un grande evento".

Redazione ImpresaGreen

ll Ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, in occasione dell’International Participants Meeting del 31 Marzo scorso, ha lanciato il Programma “Towards a Sustainable Expo”. Un sistema di riconoscimento delle scelte e delle azioni sostenibili messe in campo durante il semestre da tutti i Partecipanti ad Expo Milano 2015: "È un’opportunità per dare visibilità e riconoscimento alle iniziative adottate dai Partecipanti, siano essi PaesiOrganizzazioni non governativePartners e Concessionari - ha sottolineato il ministro. L'obiettivo è di fornire ai visitatori esempi concreti di comportamenti virtuosi per l'ambiente, che si possono applicare anche alla partecipazione ad un grande evento".
Ora è stata pubblicata la documentazione per aderire all’iniziativa. All’interno del Programma, messo a punto insieme ad Expo 2015 e con il supporto tecnico-scientifico del Politecnico di Milano e dello IEFE Bocconi, saranno ingaggiati i partecipanti che hanno adottato comportamenti più sostenibili in 4 diverse categorie: 1) Progettazione e materiali utilizzati nella costruzione dei Padiglioni; 2) Food and beverage; 3) Allestimenti, merchandising, packaging e organizzazione eventi; 4) Altre iniziative.
A tutti i partecipanti che intendono aderire al Programma verrà consegnata una targa di riconoscimento in qualità di “Towards a Sustainable Expo PLAYER”. Una giuria selezionerà i soggetti più virtuosi di ciascuna categoria e li annuncerà durante eventi specifici. A questi verrà consegnata una targa di riconoscimento in qualità di “Towards a Sustainable Expo LEADER”.
Diverse le modalità per rendere visibili le diverse soluzioni di sostenibilità adottate dai partecipanti e diffonderne i principi e le pratiche. "Riteniamo che anche questo sia un modo per sottolineare la coerenza dell’Evento e quanto rilievo debba essere dato alla sostenibilità ambientale che risulta essere sempre più elemento trasversale" ha concluso Galletti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/04/2015

Tag: