“Innovazione Amica dell’Ambiente”: la smart microgrid di Siemens premiata da Legambiente

Quella di Siemens è stata scelta tra 130 candidature e 7 progetti – tra innovazioni di prodotto, di processo, di servizi, di sistema, tecnologiche e gestionali.

Pubblicata il: 14/04/2015 11:13

Redazione ImpresaGreen

Una microrete energetica, che nel Campus Universitario di Savona ottimizza i flussi energetici con l'obiettivo di migliorare la sostenibilità economica e ambientale del campus stesso. In sintesi, è questo il progetto Siemens – Smart Polygeneration Microgrid – che riceve il riconoscimento di "Innovazione Amica dell'Ambiente", concorso ideato da Legambiente e sostenuto e promosso da Enti, Associazioni e Soggetti Istituzionali di prestigio.
Scopo del Premio è quello di creare un contesto favorevole alla ricerca e contribuire alla diffusione di buone pratiche orientate alla sostenibilità ambientale.
Le smart grids - reti intelligenti - rientrano proprio in quest'ottica: attraverso l'integrazione di tecnologie tradizionali e di soluzioni per il risparmio energetico, tra le quali impianti da fonti rinnovabili e l'utilizzo storage elettrochimico è possibile realizzare una microgrid, o più semplicemente un sistema di produzione e di consumo di elettricità e calore efficiente, che consenta sia di abbattere le emissioni di CO2 che di risparmiare sulla bolletta energetica. 
Governata da un'intelligenza centrale, control room, che gestisce i flussi energetici interni e quindi i diversi impianti di generazione di energia, anche da fonte rinnovabile, l'energy storage ed alcuni dei carichi, la microrete del Campus Universitario di Savona rappresenta un vero e proprio laboratorio per sperimentare la smart city, in futuro replicabile su più ampia scala.
Il prossimo appuntamento è Expo Milano 2015 dove Siemens, in qualità di Partner Strategico di Enel per la Tecnologia Smart Grid, contribuirà alla realizzazione della Smart Grid di Expo – colonna portante dell'infrastruttura tecnologica dell'intera esposizione –, fornendo il software intelligente per il funzionamento della Smart Grid ed i servizi correlati sviluppati per gli utenti della rete Expo.

Cosa ne pensi di questa notizia?