Prologis pubblica l'ottavo Rapporto annuale sulla Responsabilità Sociale d'Impresa

Il rapporto evidenzia il miglioramento nelle tre aree chiave in termini di sostenibilità.

Pubblicata il: 03/09/2015 11:20

Redazione ImpresaGreen

Prologis, azienda che opera nel settore immobiliare logistico, ha pubblicato l'ottavo Rapporto sulla Responsabilità Sociale d'Impresa che documenta le attività della società in ambito di tutela ambientale, responsabilità sociale, etica e governance aziendale.
I punti più importanti sottolineati nel rapporto sono: 

Tutela ambientale
  • Prologis è la prima società in ambito immobiliare logistico impegnata nel LEED Volume: la collaborazione con il Green Building Council statunitense per creare il primo programma LEED Volume di pre-certificazione in ambito logistico riduce tempi e costi associati alla certificazione LEED degli immobili Prologis.
  • La certificazione di 27 progetti, per un totale di oltre 830.000 metri quadrati di spazi logistici sostenibili in 9 paesi, ha portato complessivamente a oltre 4,9 milioni di metri quadrati la superficie di immobili Prologis con certificazione di sostenibilità attraverso 128 progetti in 14 paesi.
  • L'impegno complessivo per un'illuminazione efficiente e per l'installazione di energia rinnovabile ha sopperito al fabbisogno di produzione energetica per 400 milioni di KWh, l'equivalente di 47 volte la quantità di elettricità utilizzata dai 73 uffici di Prologis nelle sedi principali e locali.
 Responsabilità sociale
  • Prologis ha inaugurato il progetto "Breakthrough": un network grazie al quale l'azienda promuove la diversità di genere, la tutela e la crescita delle donne all'interno dell'organizzazione.
  • L'organizzazione dell'IMPACT Day: un giorno dedicato al volontariato dell'azienda a livello globale, durante il quale i dipendenti hanno donato oltre 7.000 ore a 63 organizzazioni non profit, impegnandosi in attività di volontariato nell'ambito dell'educazione, dell'assistenza e dell'ambiente.
 Etica e governance aziendale
  • Per il settimo anno consecutivo Prologis è stata inclusa tra le "Global 100 Most Sustainable Corporations in the World", classifica presentata in occasione del World Economic Forum di Davos, in Svizzera.
"Prologis continua a progredire in modo eccellente verso i propri obiettivi in termini di ambiente, responsabilità sociale e governance" ha sottolineato Jeannie Renné-Malone, Vice President, Sustainability di Prologis. "I nostri sforzi hanno portato significativi benefici, tra i quali la riduzione dei costi operativi per i nostri clienti, il maggior coinvolgimento dei dipendenti e il continuo supporto alle comunità in cui siamo presenti e operiamo".Il rapporto completo è disponibile online all'indirizzo: www.prologis.com/cr.

Cosa ne pensi di questa notizia?