AIM Energy, le bollette si pagano anche con lo smartphone

Con due differenti e pratiche applicazioni, si possono operare pagamenti utilizzando il circuito di mobile payment Bemoov.

Pubblicata il: 01/12/2015 09:58

Redazione ImpresaCity

Niente più code agli sportelli, né altre perdite di tempo. Da qualche giorno, a chi è cliente di AIM Energy, bastano pochi click sullo smartphone, per pagare le bollette dell’energia elettrica, del gas e dei rifiuti, grazie alle App AIM Energy e Buy Bemoov.Utilizzando l’App gratuita di AIM Energy, oltre a consultare i contratti, visualizzare e scaricare le bollette e comunicare l’autolettura del contatore, si possono effettuare i pagamenti in modo semplice e veloce.
Grazie a Bemoov, la piattaforma di mobile payment già attiva a Vicenza per i servizi di Aim Mobilità e integrata nella nuova versione 2.0 dell’App, è possibile infatti pagare la bolletta direttamente dalla sezione “Bollette e pagamenti”, selezionando la fattura da saldare e inserendo il codice di sicurezza di tre cifre della propria carta di credito (il cosiddetto CVV2, che di norma si trova riportato sul retro delle carte).
Solo al primo utilizzo, l’App chiederà di “abilitare” il proprio smartphone ai pagamenti, mediante l’inserimento di un codice di verifica che verrà inviato via sms.Non è finita qui. È possibile, infatti, pagare le bollette AIM Energy anche utilizzando l’App Buy Bemoov (gratis su iTunes e Google Play), realizzata direttamente da Movincom. In questo caso, è sufficiente inquadrare, con il proprio smartphone, il QR Code presente sui bollettini postali allegati alle fatture AIM e inserire, come sopra, il CVV2 della carta di pagamento, i dati verranno automaticamente letti dall’App attraverso il codice QR.In entrambi i casi, se l’utente non è ancora iscritto a Bemoov, il circuito di pagamento utilizzabile in tutta Italia per oltre 1.200 servizi, viene proposta automaticamente l’iscrizione via mobile, tramite l’inserimento dei dati della propria carta di credito o prepagata.
Dopo questa rapida registrazione l’utente è abilitato per 15 giorni ad eseguire pagamenti per importi entro un certo limite di spesa. Una volta raggiunti questi limiti, dovrà completare la propria iscrizione sul sito Bemoov (www.bemoov.it) per poter continuare a utilizzare la piattaforma.In alternativa, per non avere nessun limite di spesa sin da subito, ci si può iscrivere preventivamente da pc su bemoov.it.

Cosa ne pensi di questa notizia?