"ING Challenge - Join the start-up tour": a Reggio Calabria si parla di sostenibilità

Il 17 maggio l'Università Mediterranea di Reggio Calabria ospita "ING Challenge - Join the start-up tour" per parlare di sostenibilità e valorizzazione del territorio.

Pubblicata il: 13/05/2016 15:22

Redazione ImpresaGreen

Il 17 maggio 2016, a partire dalle ore 10.30 alle ore 14.30, si terrà presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria (Salita Melissari, Lotto D, Piano 2) la terza tappa 2016 di "ING Challenge - Join the start-up tour", progetto rivolto alle nuove generazioni di imprenditori organizzato da ING Bank Italia in collaborazione con H-FARM, che avrà durata fino al 2020.
Durante l'evento aperto agli studenti e al pubblico, saranno approfondite le tematiche legate allo sviluppo e alla valorizzazione del territorio, sia dal punto di vista della sostenibilità che dello sviluppo tecnologico.La terza tappa del tour di ING Challenge 2016 inizierà alle ore 10.30 con il saluto di benvenuto agli studenti da parte di Silvia Bagiolo, Brand Development & CSR Manager di ING Bank, e di Pietro Pollichieni di H-FARM. Seguiranno gli interventi di Giuseppe Tiberio Falcomatà, Sindaco di Reggio Calabria, e di Claudio De Capua, Prorettore alla ricerca dell'Università Mediterranea Reggio Calabria.All'evento parteciperà anche Alfredo Sguglio, Coordinatore del Centro studi Smart City, per offrire una panoramica dello scenario Digitale.
A seguire la testimonianza di Gianpaolo Masciari e Maurizio Tassone, Fondatori di Calabreasy e Andrea Cattabriga, Co-Founder di Slow/d. Domenico Nicolò, Professore dell'Università Mediterranea Reggio Calabria, interverrà per trattare il tema dal punto di vista accademico.
L'incontro si concluderà con la proclamazione del vincitore di #TheChallenge: concorso rivolto ad aspiranti start-upper che abbiano sviluppato un'idea imprenditoriale legata al tema della tappa e che avranno quindi la possibilità di presentare il proprio progetto e sfidare gli altri candidati.
Il concorso premierà l'idea che presenti il miglior equilibrio tra tre elementi fondamentali: il "Made in Italy" come mercato di riferimento, un team affiatato e un progetto innovativo e inedito. Il team vincitore di ciascuna tappa parteciperà a ING Challenge Bootcamp: 2 giorni di training e mentorship presso il campus di H-FARM, con la possibilità di essere seguito dallo staff del programma di accelerazione di H-FARM, di ricevere un riscontro sul proprio progetto e fare una proposta all'investment committee.Per candidare il proprio progetto nei giorni precedenti l'evento è sufficente consultare il sito: www.ingchallenge.it.
ING Challenge - Join the start-up tour è un progetto che nasce per fornire un supporto concreto e continuativo alla formazione dei giovani talenti italiani sui temi dell'imprenditorialità e del digitale, mostrando le opportunità di business nei settori più innovativi e con maggiori prospettive per il futuro. L'ambizioso e sfidante obiettivo di ING Bank è quello di lanciare 50 nuovi giovani imprenditori entro il 2020 e offrire, grazie alla collaborazione quinquennale con H-FARM, 25.000 ore di mentorship.

Cosa ne pensi di questa notizia?