ABB sviluppa soluzioni smart city per Västerås, città della Svezia

Le tecnologie digitali e l'esperienza di ABB Ability per aiutare una delle maggiori città svedesi a migliorare sostenibilità, resilienza ed efficienza.

Pubblicata il: 21/02/2018 15:32

Redazione ImpresaGreen.it

ABB si è aggiudicata un contratto con la società elettrica Mälarenergi per lo sviluppo di "soluzioni per smart city" che faranno di Västerås, la quinta area urbana svedese per dimensioni, una comunità più attrattiva per i cittadini e l'industria. 
Mälarenergi fornisce un'ampia gamma di servizi essenziali per le attività commerciali e per i 150.000 residenti di Västerås. L'azienda gestisce centrali idroelettriche, la rete elettrica locale, un termovalorizzatore, reti di riscaldamento e condizionamento, impianti di potabilizzazione e trattamento delle acque reflue, una rete di distribuzione idrica e una rete in fibra ottica.
Questa “soluzione smart city” sfrutterà l'approccio di ABB Ability Collaborative Operations di integrazione delle migliori tecnologie e servizi ABB con l'esperienza operativa di Mälarenergi. Collaborative Operations unisce la profonda conoscenza di controllo e di settore di entrambe le parti, per avere una maggiore e più rapida disponibilità di informazioni che permette a Mälarenergi e ABB di sapere di più, fare di più e meglio, insieme. Questo approccio trasformerà Mälarenergi da una società di utility tradizionale in un fornitore di “infraservizi” integrati, tenendo presente l'esperienza dell'utente finale.
Per esempio, applicato alla rete di teleriscaldamento, che serve il 98 percento degli edifici cittadini, l’approccio Collaborative Operations ottimizzerà la performance operativa e ridurrà il consumo di energia. L'analisi dei dati faciliterà il compito degli operatori di identificare, classificare e dare priorità ai problemi potenziali con gli asset, i processi e le aree di rischio, affinché possano aumentare l'efficienza e ridurre i costi. 

Cosa ne pensi di questa notizia?