Kaldewei e WWF: insieme per la tutela dei mari

Progetto per la riduzione e per una gestione sostenibile dei rifiuti plastici.

Pubblicata il: 10/05/2018 17:40

Redazione ImpresaGreen.it

Secondo le previsioni, nell’anno 2050 nei mari del mondo ci saranno tanti pesci quanti rifiuti in plastica. I primi sintomi di questo grave problema si vedono già oggi: gli animali muoiono a causa delle parti di plastica ingoiate e le microplastiche sono rinvenute in molte specie animali.
Per questo motivo Kaldewei, azienda che produce soluzioni per il bagno realizzate in acciaio smaltato pregiato, si impegna con il WWF in una collaborazione di lungo termine per un programma di tutela dei mari nel Sud-Est asiatico.
Il cuore del progetto è il miglioramento della gestione dei rifiuti nel delta del Mekong, in Vietnam.
Il progetto per il delta del Mekong punta a ridurre in tempi brevi i rifiuti, fino all’80%, attraverso la raccolta differenziata ed il riciclaggio, per poi, nel lungo termine, chiudere le discariche e ripulire le sedi di accumulo. In tal modo si potrebbe evitare che grosse quantità di plastica continuino ogni anno a finire nei mari attraverso il fiume ed i canali del delta del Mekong. 
Nella produzione dei propri piatti doccia, delle vasche da bagno e dei lavabi in acciaio smaltato – un materiale ottenuto dall’unione di acciaio e vetro – Kaldewei punta da sempre su materie prime naturali, riciclabili al 100%.

Cosa ne pensi di questa notizia?