Giappone: nuove scosse, estesa la zona di evacuazione

Nuove scosse in Giappone: l'epicentro è stato registrato a 88 km ad est della centrale di Fukushima. Estesa la zona di evacuazione intorno alla centrale.

Pubblicata il: 11/04/2011 11:40

Chiara Bernasconi

La Terra torna a tremare in Giappone: nella mattinata di oggi sono infatti state registrate scosse di magnitudo 6.6 nella zona di Tokyo e nel nordest del Paese, provocando l'interruzione di corrente in 220mila abitazioni oltre all'interruzione del raffreddamento dei tre reattori danneggiati a Fukushima. L'epicentro del nuovo sisma è stato localizzato a circa 88 km ad est della centrale.
Nel frattempo, la zona di evacuazione attorno alla centrale è stata estesa.
I bambini, le donne in gravidanza e tutti coloro i quali sono ricoverati in ospedale dovrebbero spostarsi al di fuori di un'area che dista tra i 20 e i 20 Km dalla centrale.
Le forti scosse hanno inoltre costretto i tecnici a ritardare i piani per eliminare l'acqua contaminata da un invaso al reattore numero 2.

Cosa ne pensi di questa notizia?