Logo ImpresaGreen.it

San Benedetto s'impegna a ridurre l’impatto della plastica sull’ambiente

Firmata l’intesa tra ministero dell’Ambiente, Regione Veneto e San Benedetto per il progetto “Nuova vita al PET”.

Redazione ImpresaGreen

Attivare un circolo virtuoso per ridurre l’impatto sull’ambiente della plastica. Questo l’obiettivo del progetto “Nuova vita al PET”, definito dal protocollo d’intesa tra Ministero dell’Ambiente, Regione del Veneto e Acqua Minerale San Benedetto, che prevede la promozione di progetti comuni finalizzati all’analisi, riduzione e neutralizzazione dell’impatto sul clima del settore delle acque minerali e bevande analcoliche.
L’accordo è stato sottoscritto dal Ministro Corrado Clini, dal Presidente della Regione Luca Zaia e dal Presidente di San Benedetto Enrico Zoppas.
“L’importanza di questo progetto – spiega il Ministro Clini - è il coinvolgimento di tutta la filiera ed in particolare del consumatore, chiamato ad un comportamento responsabile e sensibile all’impatto sull’ambiente di tutto il ciclo di vita di un prodotto. La collaborazione con San Benedetto e la Regione del Veneto rientra nel quadro del programma nazionale del ministero per il calcolo dell’impronta ambientale dei processi produttivi e dei prodotti, che oggi coinvolge più di 70 imprese italiane in diversi settori produttivi. L’obiettivo è fare della qualità ambientale un elemento di competitività”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 22/01/2013

Tag: