Logo ImpresaGreen.it

SC Johnson premiato per le sue azioni nel campo della sostenibilità

SC Johnson Italia nella classifica della prima edizione di Rewords, il premio annuale per le aziende sostenibili promossa da Great Place to Work.

Redazione ImpresaGreen

SC Johnson Italia è tra le uniche 5 aziende operanti nel nostro paese, tra oltre 17 prese in considerazione, ad essere entrata nella prima edizione nazionale di Rewords (responsible workplace developing sustainability).
Creato da Great Place to Work, il premio Rewords è nato per supportare e premiare quelle aziende in grado di adottare modelli di business innovativi per una crescita sostenibile nel lungo periodo.
“In quanto azienda familiare, abbiamo sempre dato grande importanza alla sostenibilità all’interno del nostro business” dichiara Roberto Leopardi, Managing Director di SC Johnson Italia. “Per questo motivo, è un onore per noi essere inclusi nella prima classifica di Rewords realizzata da Great Place to Work. Mi congratulo con tutti i membri del team per il loro duro lavoro e il loro impegno, confermato da questo riconoscimento.”
Il modello di valutazione delle azienda di Rewords è del tutto nuovo rispetto ad altri sviluppati in precedenza e si basa sulle percezioni reali degli stakeholder, partendo da quelli interni (i dipendenti), raggiungendo in parallelo i soggetti esterni chiave per l’azienda. Le aziende vengono valutate in tre aree: il loro ruolo e impegno all’interno della società in cui operano, i driver di sostenibilità che hanno sviluppati e l’importanza che attribuiscono ai loro stakeholder. SC Johnson ha registrato dei punteggi alti in tutte e tre le aree, dimostrando di godere di un’ottima reputazione sia tra i dipendenti che tra gli stakeholder esterni. Inoltre, SC Johnson ha ricevuto un buon punteggio anche nelle aree specifiche “cittadinanza d’impresa” e “cause sociali”.
“Gli ottimi risultati registrati da SC Johnson dipendono dal fatto che l’azienda è riuscita a raggiungere il giusto bilanciamento tra le attività rivolte ai dipendenti e quelle rivolte invece alla comunità esterna” commenta Alessandro Zollo, amministratore delegato di Great Place to Work Italia “SC Johnson è un bella realtà lavorativa, come dimostrano i punteggi attribuiti dai dipendenti, ma è anche riconosciuto come un operatore positivo all’interno della comunità. E’ questo doppio focus dell’azienda che l’ha portata ad essere inclusa nella classifica”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 23/01/2013

Tag: