Logo ImpresaGreen.it

A Klimahouse 2013 tre nuovi prodotti a marchio Alpac

PRESYSTEM Parete Ventilata, PRESYSTEM Black-in Tenda Oscurante, PRESYSTEM Autoportante: sono queste le nuove proposte presentate da Alpac in fiera a Klimahouse a Bolzano.

Redazione ImpresaGreen

PRESYSTEM Black-in Tenda Oscurante è un monoblocco termoisolante che combina in un unico sistema l’elemento oscurante con tenda a rullo e la zanzariera motorizzate, il tutto integrabile con i sistemi di domotica dell’abitazione per la gestione anche da remoto. Grazie ad uno speciale cassonetto ad alta coibentazione e a scomparsa con alloggi appositamente sagomati per ottenere un minimo ingombro dei due elementi (soli 10 cm), consente di evitare qualsiasi ponte termico. L’isolamento del foro finestra si completa sui quattro lati grazie alle spalle laterali isolate e al sottobancale. Il cassonetto, inoltre, è dotato di una speciale barriera acustica per incrementare il livello di isolamento.  
PRESYSTEM Black-in offre una soluzione a scomparsa per tenda e zanzariera con una finitura estetica elevata e allo stesso tempo, a differenza delle soluzioni tradizionali, permette di raggiungere un alto livello di isolamento termico. Tenda e zanzariera consentono un oscuramento totale, con elevata resistenza al vento e le rispettive guide sono interamente incassate oltre-luce nella spalla laterale, per ottenere un effetto di linearità e pulizia totale.  
PRESYSTEM Autoportante è un monoblocco particolarmente innovativo poiché non necessita di fissaggio alla muratura (solitamente murato tramite zanche). È autoportante infatti, grazie all’inserimento di una particolare struttura portante, può essere fissato  solamente a solaio e pavimento. È in grado di sostenere l’avvolgibile, di qualsiasi tipo e peso, superando la capacità massima di portata del monoblocco classico. E’ portante anche per il serramento, il che elimina un ulteriore fissaggio del serramento alla muratura. PRESYSTEM Autoportante è una soluzione ideale anche per strutture in cemento cellulare e antisismiche e per murature composte. Particolare cura anche dell’aspetto estetico, in quanto le guide sono incassate quasi completamente nella spalla laterale, mentre la parte che rimane a vista è rivestita in fibrocemento, così da ottenere una resa estetica finale uniforme con il resto della parete evitando ulteriori opere di finitura. Infine, il sottobancale per la chiusura del quarto lato è provvisto di un doppio taglio termico dotato di uno strato aggiuntivo di xps che migliora del 30% la già elevata prestazione del monoblocco. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 30/01/2013

Tag: