Logo ImpresaGreen.it

Incidente Ilva, il dolore del Ministro Corrado Clini

Clini: “Il risanamento ambientale non può essere segnato da morti sul lavoro. Chiederò all’azienda garanzie su sicurezza e vigilanza”.

Redazione ImpresaGreen

Il Ministro dell’Ambiente, appresa la notizia dell’incidente all’Ilva in cui ha perso la vita un operaio ed un altro è ferito, ha espresso il suo dolore per la morte di Ciro Moccia.
"Sono molto addolorato”. – ha affermato Clini – “L'impegnativo e necessario programma di risanamento ambientale di ILVA, che deve proseguire, non può essere segnato da morti sul lavoro. Considerata l'importanza e il numero degli interventi previsti da AIA e' urgente che l'azienda predisponga un programma accurato per la sicurezza di tutte le operazioni. E invito le autorità competenti a vigilare con particolare attenzione. Martedì prossimo, in occasione della riunione al Ministero del lavoro sulla cassa integrazione di ILVA chiederò le garanzie in merito alla sicurezza ed alla vigilanza".


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 28/02/2013

Tag: