Logo ImpresaGreen.it

L’approccio sostenibile Siemens per la fiera Elettrica di Comoli Ferrari

Elettrica è la mostra convegno nata nel 2002 e organizzata dal Gruppo Comoli Ferrari, tra le principali realtà italiane nel mercato della distribuzione di materiale elettrico, articoli per automazione, sicurezza, illuminazione e conduttori per industrie, artigiani, rivenditori e per il settore navale.

Redazione ImpresaGreen

Siemens e Comoli Ferrari insieme per un’edizione sostenibile della Fiera Elettrica 2014, in programma a Novara dal 13 al 16 marzo. Per rafforzare e dare concreta attuazione ai concetti centrali di efficienza e produttività, i due gruppi hanno infatti lanciato un programma di compensazione delle emissioni di CO2 della manifestazione
Per realizzare questo progetto Siemens, in collaborazione con il Gruppo Comoli Ferrari, ha individuato il player certificato Effetto Terra, grazie al quale sarà possibile misurare e “azzerare” le emissioni di gas serra generate dal consumo di energia e dai trasporti associati allo svolgimento della fiera. Tali emissionistimate intorno alle 416 tonnellate, verranno compensate attraverso un programma di piantumazione sul territorio piemontese
Con questo progetto di compensazione, le aziende confermano ulteriormente il proprio impegno sui temi della sostenibilità, che ha consentito ad esempio a Siemens di ricevere una valutazione molto positiva nel Carbon Disclosure Project (CDP) grazie agli sforzi sostenuti nell’ambito della riduzione della CO2 e nella battaglia contro il cambiamento climatico. Per contrastare il riscaldamento globale e sostenere la crescita economica del futuro, devono essere garantiti la generazione e il risparmio di energia nel rispetto totale dell'ambiente e del clima. Le innovazioni tecnologiche giocano un ruolo cardine per aumentare l’efficienza di generazione, trasmissione e consumo energetico, evitando le emissioni di gas serra. 



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 14/03/2014

Tag: