EGP, al via i lavori per 2 nuovi impianti fotovoltaici in Cile

Enel Green Power avvia i lavori per 2 nuovi impianti fotovoltaici in Cile. Lalackama e Chañares, con una capacità installata totale di 100 MW, sono situati nel nord del Paese.

Pubblicata il: 23/05/2014 12:50

Chiara Bernasconi

Enel Green Power ha avviato i lavori per la costruzione di due impianti fotovoltaici, Lalackama e Chañares, situati nel nord del Cile.  
Lalackama, con 60 MW di capacita’ installata, sarà il più grande impianto fotovoltaico del Gruppo.
Una volta realizzato e messo in esercizio, l’impianto sarà in grado di generare fino a 160 GWh all’anno, equivalenti al  fabbisogno di consumo di circa 90 mila famiglie cilene, evitando così l’emissione in atmosfera di oltre 100 mila tonnellate di CO2.
L’investimento totale per la costruzione del nuovo impianto è di circa 110 milioni di dollari statunitensi.  
L’impianto Chañares è limitrofo al parco solare di Diego de Almagro (36 MW), il primo parco solare della Società nel Paese, di cui si sta ultimando la costruzione.  
Con una capacità di 40 MW, una volta realizzato e messo in esercizio, l’impianto di Chañares sarà in grado di generare fino a 94 GWh all’anno, equivalenti al  fabbisogno di consumo di circa  53mila famiglie cilene, evitando così l’emissione in atmosfera di oltre 59 mila tonnellate di CO2.
La sua messa in esercizio e’ prevista per la fine dell’anno in corso e l’inizio del 2015.  
L’investimento totale per la costruzione del nuovo impianto è di circa 70 milioni di dollari statunitensi.  
A entrambi i progetti e’ associato un contratto di vendita di energia per la fornitura di clienti regolati. Questa gara, realizzata per il SIC  (Sistema Interconnesso Centrale), da 26 aziende distributrici, è stata  aggiudicata lo scorso novembre 2013.  
In Cile, Enel Green Power possiede e gestisce il parco eolico di Talinay e quello di Valle de los Vientos, entrambi da 90 MW, ha in corso la costruzione del suo più grande parco eolico nel Paese, Taltal (99 MW), con un investimento di circa 190 milioni di dollari statunitensi e del suo primo parco solare nel Paese, (Diego de Almagro con 36 MW di capacita’ installata).
Nel settore geotermico sta esplorando varie concessioni che hanno potenzialità per oltre 100 MW.

Cosa ne pensi di questa notizia?