Siemens fornisce 150 turbine eoliche per il più grande progetto offshore olandese

Volume totale dell’ordine: più di 1,5 miliardi di Euro. L’impianto eolico Gemini da 600 megawatt sarà costituito da 150 turbine eoliche Siemens. Fornitura di energia pulita a un milione e mezzo di persone.

Pubblicata il: 27/06/2014 11:38

Redazione ImpresaGreen

Il 70% dei 3 miliardi di Euro previsti dal consorzio Gemini per tutte le attività di costruzione dell’impianto, sarà fornito, tramite un modello di project financing, che coinvolge più di 20 controparti. Obiettivo: rendere Gemini il più grande parco eolico offshore mai finanziato.
Per il progetto Gemini, Siemens fornirà 150 turbine eoliche con una capacità di 4 megawatt (MW) e un diametro del rotore di 130 metri ciascuna.
L'impianto eolico sarà realizzato nel Mare del Nord, 85 km sopra la costa di Groningen. Con una capacità totale installata di 600 MW, Gemini produrrà 2,6 terawattora (TWh) di elettricità all'anno. Una volta completo, l'impianto eolico fornirà energia pulita a circa un milione e mezzo di persone. La quantità di energia fornita equivale a una riduzione delle emissioni di CO2 di 1,25 milioni di tonnellate all'anno. 
Per Siemens si tratta del primo ordine di un impianto eolico offshore in acque olandesi. Il contratto quindicennale di assistenza e manutenzione rappresenta per Siemens Energy Service il più grande ordine di service di sempre. 

Cosa ne pensi di questa notizia?