Logo ImpresaGreen.it

Ecoline presenta a Ecomondo Eco Mini Self, l’isola ecosostenibile e autosufficiente

Sono ormai 1.200 le Case dell’Acqua installate in Italia, di cui 180 solo in Emilia Romagna.

Redazione ImpresaGreen

Mancano pochi giorni all'appuntamento con Ecomondo, la Fiera dedicata ai sistemi ambientali e punto di riferimento per il bacino del Mediterraneo (Rimini, 5-8 novembre 2014).
Ecoline, azienda di Forlì che da oltre vent’anni opera nel settore del trattamento acque, sarà presente nel Padiglione D 3 - Stand 146 e presenterà una novità assoluta: Eco Mini Self, l'isola ecologica autonoma e autosufficiente.
Nata dalla dalla partnership con un’azienda leader nel riciclaggio di rifiuti carta, plastica, alluminio, oli domestici esausti, Eco Mini Self è la “Casa dell’Acqua” di ultima generazione dotata di sistema di refrigerazione e sanificazione, che non solo eroga acqua – sicura, di ottima qualità, naturale e fredda, lievemente frizzante e frizzante, 24 ore su 24 -, ma consente anche la raccolta e lo smaltimento della plastica, in particolare bottiglie da 1 litro, 1,5 e 2 litri.  
Compatta, dal design moderno e con caratteristiche strutturali che la rendono estremamente resistente agli agenti atmosferici, la struttura può contenere un cassonetto da 1.100 litri e un pannello con vano separato per la distribuzione dell’acqua, con sistema di riduzione volumetrica del materiale plastico e di separatore.
Di facile utilizzo per il cittadino che vuole bere acqua “viva”, risparmiando e proteggendo l’ambiente, l’isola ecologica è gestita in modo semplice dall’operatore grazie al software collegato al sistema centrale per il monitoraggio dei livelli di riempimento e per l’ottimizzazione degli svuotamenti, con possibilità di intervenire in remoto. Inoltre, l’alimentazione della struttura potrebbe essere a richiesta indipendente dalla rete elettrica e può avvenire anche tramite pannelli fotovoltaici e batterie tampone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 03/11/2014

Tag: